Non è la classica pasta alla norma ma questa ricetta siciliana ti conquisterà subito

Must Try

Non è la classica pasta alla norma ma questa ricetta siciliana ti conquisterà subito: ecco di cosa si tratta e come realizzarla.

Quando si parla di ricette di primi piatti siciliani, il primo pensiero va alla famosa pasta alla Norma, ovvero un primo a base di pomodorini freschi, melanzane fritte e scaglie di ricotta salata. Un gusto delizioso, una ricetta adatta a ogni stagione e caratterizzata da tutti i sapori e i profumi della Sicilia.

Non classica pasta norma
Non pasta Norma (credits: PIxabay)

Anche a Napoli esiste una pasta alla siciliana, che però è tipica appunto della tradizione partenopea, e che si fa con il sugo di pomodoro e le melanzane fritte, con un passaggio finale in forno, che la rende una sorta di pasta al forno con le melanzane e la provola filante. Insomma, le melanzane non possono mancare in un piatto che deve ricordare la Sicilia, e infatti sono grandi protagoniste anche della ricetta che stiamo per proporvi, un primo delizioso che non è come la pasta alla Norma ma ha più o meno gli stessi ingredienti. Siete curiosi di sapere di cosa si tratta?

Non è la classica pasta alla Norma ma questa ricetta siciliana vi farà impazzire: ecco come realizzarla

Se volete realizzare un primo piatto che abbia il gusto e i profumi della Sicilia, sicuramente non potete fare a meno delle melanzane, che sono tra gli ingredienti più rappresentativi di questa splendida Regione, ricca di storia e di tradizione culinaria. Il primo piatto che stiamo per proporvi è un timballo di pasta al forno ricoperto di deliziose fette di melanzane, una pietanza tipicamente siciliana perfetta per ogni occasione e che lascerà tutti senza parole col suo gusto intenso.

Non classica pasta Norma
Pasta melanzane siciliana (Credits: PIxabay)

Ecco tutti gli ingredienti che vi servono per realizzarlo:

  • 500 g di pasta a scelta
  • 700 g di passata di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio
  • sale
  • basilico
  • 5 melanzane
  • parmigiano grattugiato
  • olio di semi per friggere

Il procedimento è semplice ma va seguito passo per passo. Per prima cosa mettete a fare il sugo di pomodoro. Dopo aver fatto imbiondire in padella l’aglio con l’olio, versate la passata, aggiustate di sale e basilico e fate cuocere per circa 40 minuti il vostro sugo. Nel frattempo pulite e sciacquate le melanzane, poi asciugatele per bene e tagliatele a fette nel senso della lunghezza, friggendole poi in abbondante olio di semi. Dopo averle fritte tutte, tenetele da parte e lasciatele raffreddare, e occupatevi della pasta. Cuocetela e poi unitela al sugo di pomodoro, con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato. In un ruoto da ciambella disponete tutte le fette di melanzane in ‘verticale’, ricoprendo tutto il ruoto in modo che escano anche fuori dai bordi, poi sistemate la pasta col sugo nel ruoto e richiudeteci sopra le melanzane, così che coprano completamente la pasta. Infornate a 200° per circa 30 minuti e poi rovesciate il timballo, aggiungete un altro po’ di sugo e parmigiano in superficie e potrete gustarlo. Sarà una vera delizia!

Ultime ricette

More Recipes Like This