La pasta alla zozzona è un classico della cucina romana e vale la pena provarla

Must Try

Un classico amatissimo della cucina romana: si chiama pasta alla zozzona e vale la pena provarla, che gusto unico!

Ci sono piatti che fanno parte della nostra tradizione culinaria e che bisognerebbe assaggiare almeno una volta. Ogni città ha le sue specialità, ma questa è proprio una squisitezza. La pasta alla zozzona è un classico della cucina romana e vale la pena provarla.

pasta zozzona romana
ricetta pasta zozzona (Credits adobe)

Di sicuro molti di noi l’avranno già sentita ma non hanno ancora avuto modo di provarla. Ed è sicuramente il momento di rimediare. Un po’ come per la pasta e patate in versione napoletana, unica e inimitabile, anche questo piatto è speciale e ci farà girare la testa.

Inoltre si tratta di una ricetta molto semplice e da pochi euro che possiamo portare a tavola quando non vogliamo spendere una fortuna ma nemmeno rinunciare al gusto.

Come si prepara la pasta alla zozzona: il piatto romani che devi provare

Quali sono gli ingredienti:

  • pasta a scelta (consigliamo corta);
  • 180 grammi di guanciale;
  • 320 grammi di pomodorini in scatola;
  • pecorino grattugiato quanto basta;
  • olio e sale quanto basta;
  • 3 tuorli;
  • 2 salsicce.

Il consiglio che vi diamo è di mettere subito a cuocere la pasta perché il sugo ci ruberà poco meno di un quarto d’ora. Facciamo scaldare l’olio in una padella e intanto tagliamo a pezzetti il guanciale e sbricioliamo le salsicce. Rosoliamo entrambi fino a dorarli e uniamo i pomodori. Lasciamo andare la cottura, aggiungendo un goccio d’acqua se occorre.

A parte rompiamo le uova e versiamo i tuorli in una ciotola. Lavoriamo appena e uniamo il pecorino. Mescoliamo fino ad ottenere una sorta di crema. Appena cotta la pasta scoliamola e riversiamola nella padella con il sugo di pomodoro, il guanciale e le salsicce. Teniamo un po’ d’acqua di cottura da parte e aggiungiamola insieme ai tuorli. Saltiamo a fiamma dolce per qualche minuto fino ad amalgamare il tutto.

uova zozzona pasta
pasta zozzona ingredienti (credits pixabay)

A questo punto spegniamo la fiamma e distribuiamo nei piatti. Non rimane che ricoprire il nostro primo con una bella spolverata di pecorino grattugiato. Il nostro piatto romano è pronto da gustare e possiamo garantirvi che basterà il suo profumo a farvi venire l’acquolina in bocca. Cremoso come pochi, vellutato e aromatico, è una vera gioia per il palato e farà impazzire tutta la famiglia. E, poi, ammettiamolo: si prepara in men che non si dica, anche all’ultimo minuto!

Consiglio extra: prima di salutarvi vogliamo proporvi un’altra chicca che di sicuro vorrete assaggiare. Si tratta di una variante eccezionale della classica pasta al cavolfiore: basta aggiungere questo e diventerà davvero gustosissima, altro che la solita ricetta, sarà da batticuore! Hai solo l’imbarazzo della scelta con tutte queste pietanze squisite a tua disposizione!

Ultime ricette

More Recipes Like This