Alla pizzaiola non hanno rivali: le tue scaloppine diventano sugose e saporite, è d’obbligo la scarpetta!

Must Try

Le scaloppine sono una cena semplice, veloce e gustosa: alla pizzaiola diventano sugose e sfiziosissime, la scarpetta è d’obbligo!

Quando vogliamo portare a tavola una cena o un secondo nutriente ma semplice da preparare le scaloppine sono sempre l’idea giusta. Possiamo condirle in tanti modi e scegliere il tipo di carne che preferiamo per far felici tutti. Alla pizzaiola non hanno rivali: le tue scaloppine diventano sugose e saporite, è d’obbligo la scarpetta!

scaloppine pizzaiola
ricetta scaloppine pizzaiola (credits adobe)

Con l’arrivo dell’autunno e dell’inverno ci sono ingredienti che è una gioia portare a tavola. Per questo, giusto qualche settimana fa, vi avevamo suggerito una ricetta particolare e gustosa: le scaloppine ai funghi! Cremosissime e aromatiche, una vera bontà per il palato che ci farà fare sempre bella figura.

Che ne dite, adesso, di provare un’altra versione? Altrettanto sugosa e saporita, così irresistibile che la scarpetta sarà d’obbligo!

Scaloppine alla pizzaiola: sugose e saporite, non resisterai a fare la scarpetta!

Con cosa si preparano:

  • fettine di petto di pollo;
  • 1 cucchiaio abbondante di burro;
  • farina quanto basta;
  • pomodori pelati (circa 250 grammi);
  • olio, sale, pepe, aglio e origano quanto basta.

Per prima cosa mettiamo a cuocere il sugo. Schiacciamo i pelati con una forchetta, versiamo l’olio d’oliva con l’aglio in una padella e faccio rosolare. Dorato l’aglio eliminiamolo e uniamo i pelati. Lasciamo cuocere dopo aver insaporite con un pizzico di sale e pepe. Basteranno circa una decina di minuti.

A parte usiamo un batticarne per assottigliare il pollo se occorre. Rotoliamolo nella farina così da impanarlo e asciugarlo. In una seconda padella sciogliamo il burro e una volta fuso aggiungiamo le scaloppine. Lasciamole dorare per bene su entrambi i lati e una volta cotte uniamole alla padella con il sugo di pomodoro.

scaloppine sugo
scaloppine ricetta (Credits pixabay)

Facciamo cuocere, coprendo con un coperchio, per circa dieci minuti. Dovranno intenerirsi e insaporirsi per bene, rigiratele ogni tanto. Se necessario potete unire un goccio di acqua per rendere il tutto ancora più cremoso. Trascorso il tempo necessario togliete il coperchio e lasciate assorbire parte del sugo. Spolverate con le spezie che avete scelto, nel nostro caso l’origano e controllate il sale. Siete pronti ad impiattare e gustare questa cenetta sugosa e saporita, davvero eccezionale!

Consiglio extra: potete aggiungere anche del parmigiano, se di vostro gusto, al momento di condire con le spezie. C’è anche chi unisce dei pezzetti di provola da far sciogliere insieme al sugo una volta aggiunte le scaloppine alla padella. In questo modo si ottiene un piatto anche filante, oltre che cremoso, davvero particolare e sfiziosissimo, da leccarsi i baffi. Se le servite con del pane caldo tostato la vostra cena sarà un vero capolavoro di bontà, potete fidarvi, non resterà nemmeno una briciola nel piatto!

Ultime ricette

More Recipes Like This