Hai cucinato e senti un cattivo odore sulle mani? Non ci vuole il sapone, ecco il super rimedio a costo zero

Must Try

Hai cucinato e senti un cattivo odore sulle mani? Non ci vuole il sapone, ecco il super rimedio a costo zero, basta un solo ingrediente.

Quando si sta in cucina ai fornelli, capita spesso di ritrovarsi poi con le mani che odorano di cipolla, aglio, o magari di pesce, insomma che emanano un odore forte e brutto. Non è certamente un problema grave, ma è davvero fastidiosissimo, soprattutto se poi si devono toccare vestiti, persone o altri oggetti che inevitabilmente assumono quell’odore.

Cucinato senti cattivo odore
Cattivo odore mani (Credits: Adobe Stock)

Come fare, allora, per risolvere il problema e far scomparire la puzza dalle mani? Sicuramente le si può lavare con acqua e sapone, o usare magari un sapone per i piatti, ma non tutti sanno che esiste un rimedio pazzesco che pure si può utilizzare e che è del tutto a costo zero, perché si mette in pratica usando un prodotto che abbiamo già in casa e che solitamente usiamo in un altro contesto. Sono tanti i prodotti che si usano talvolta contro i cattivi odori. La patata sbucciata, ad esempio, è ottima per le puzze in frigorifero, ma anche l’aceto può essere un’ottima soluzione in questo senso. Se invece volete eliminare gli odori in cucina dopo aver preparato pietanze come pesce, o sugo alla Genovese o altri piatti dall’odore forte, potete provare a usare le erbe aromatiche. Ma come funziona, invece, quando a puzzare sono le mani? Ecco il nostro consiglio!

Hai cucinato e senti un cattivo odore sulle mani? Ecco come risolvere, è questo l’ingrediente giusto

Se capita spesso anche a voi di ritrovarvi con le mani che puzzano di pesce, aglio, cipolla o altri ingredienti che lasciano un odore forte quando vengono maneggiati, sicuramente vi farà piacere sapere che ci sono dei rimedi casalinghi davvero pazzeschi per risolvere il problema. Non c’è bisogno di chissà cosa, ma basta avere in casa gli ingredienti giusti e il problema va via in pochi secondi. Se state pensando a una soluzione come l’aceto, sappiate che non è quello il nostro consiglio, anche se questo ingrediente ha comunque un’utilità contro i cattivi odori e poi può essere utilizzato in tantissime altre faccende. In questo caso, però, la soluzione che vi consigliamo è un’altra, e prevede l’utilizzo di un altro ingrediente: il dentifricio.

Cucinato senti cattivo odore
Dentrificio cattivo odore (credits: Pixabay)

Forse non lo sapete, ma questo prodotto in casa può essere utilizzato in molte situazioni che sono ben diverse dalla normale igiene dentale. Tra i suoi possibili usi, c’è proprio quello di eliminare il cattivo odore dalle mani quando si cucina o quando si fanno delle cose che lasciano una puzza sulla nostra pelle. Non dovrete fare altro che passarlo sulle mani come se fosse una crema e poi risciacquare dopo averlo fatto agire qualche minuto. Vedrete che risultati!

Ultime ricette

More Recipes Like This