Conosci il trucco del rametto di prezzemolo? Assurdo, guarda cosa ci puoi fare

Il prezzemolo ha un profumo eccezionale ed è versatile e utilissimo: conosci questo trucco? Assurdo, guarda cosa ci puoi fare

In cucina ci serviamo di molti condimenti, tutti deliziosi e aromatici. Di alcuni non possiamo proprio fare a meno, altri si rivelano preziosi e utilissimi anche in modi che non ci saremmo mai immaginati. Oggi vogliamo stupirvi, quindi preparatevi a restare senza parole. Conosci il trucco del rametto di prezzemolo? Assurdo, guarda cosa ci puoi fare-

trucco prezzemolo
trucco rametto prezzemolo (credits pixabay)

Proprio perché si tratta di un condimento amatissimo e prezioso, molti ne tengono in casa una piantina così da averlo sempre fresco a disposizione e pronto all’uso. Qualche tempo fa noi vi abbiamo dato un consiglio prezioso a riguardo e vi abbiamo spiegato a cosa fare attenzione per evitare di rovinarla.

Oggi, invece, vi sorprenderemo svelandovi un trucco davvero pazzesco a cui molti non hanno mai pensato!

Il trucco del rametto di prezzemolo: cosa ci puoi fare, pazzesco

Come abbiamo detto, non vogliamo mai farcelo mancare in casa. Ma come fare se la nostra piantina è ormai quasi del tutto spoglia? Non vogliamo certo acquistarne un’altra che poi farà la stessa fine!

Ebbene, forse non sapete che non c’è bisogno di spendere altri soldi. Se farete come vi spieghiamo avrete una fornitura di prezzemolo ininterrotta senza necessità di acquistarne di nuovo. Vediamo come nel prossimo paragrafo.

prezzemolo fresco
trucco prezzemolo (Credits pixabay)

Ebbene, da un semplice rametto di prezzemolo potete dar vita ad una nuova piantina! Riuscite a crederci? Eppure è vero ed è anche semplicissimo riuscirvi, vi spiegheremo come farlo in poche mosse.

Per prima cosa dalla vostra vecchia piantina tagliate un rametto di prezzemolo. Liberatelo dalle foglie per circa la metà dello stelo e assicuratevi che l’incisione abbia una forma diagonale.

Prendete quindi un bicchiere e riempitelo con dell’acqua. Assicuratevi che l’acqua sia distillata, potete bollire semplicemente quella classica del rubinetto. Immergete all’interno il rametto di prezzemolo e lasciatelo all’aria aperta. Tenetelo in un posto che non sia umido o troppo caldo, nei pressi dei raggi del sole.

Nel giro di qualche giorno inizieranno a formarsi le radici. Quando ci accorgeremo che sono abbastanza sviluppate andremo a travasare il rametto con le sue radici all’interno di un vaso col terreno. Basterà ora annaffiare quanto occorre, una volta al giorno o anche ogni paio di giorni, e pian piano la nostra piantina nuova inizierà a crescere. In questo modo avremo una nuova piantina di prezzemolo fresco pronta all’uso!

Basterà ripetere lo stesso procedimento ogni volta che occorre e non resteremo mai senza questo ingrediente insostituibile. Non avremo bisogno di acquistarlo o di comprare una piantina nuova, basta un rametto per farla crescere in casa! Geniale, no? Lo avreste mai immaginato?