Come si prepara il tronchetto di Natale: non può mancare a tavola tra i tuoi dolci preferiti

Must Try

Un dolce che piace ai grandi e fa impazzire i bambini: come si prepara il tronchetto di Natale, non può mancare a tavola in questo giorno

Non vediamo l’ora di assaporare tutte quelle magnifiche pietanze che sono tipiche di questo periodo dell’anno e di una festività così sentita e amata. Ogni città ha le proprie, ma alcune sono diffuse ovunque, come quella di cui parleremo oggi. Come si prepara il tronchetto di Natale: non può mancare a tavola tra i tuoi dolci preferiti.

tronchetto natale
ricetta tronchetto natale (Credits adobe)

Prima di proseguire vogliamo consigliarvi anche un’altra ricetta che di sicuro vorrete provare. Si tratta di una crema golosissima con cui potrete farcire molti dei vostri dolci natalizi, ma soprattutto il pandoro: se usi questa diventerà davvero irresistibile e senza rivali!

Mettiamoci ora all’opera per realizzare con le nostre mani questa meraviglia che stupirà tutti e li farà innamorare col suo gusto unico.

Tronchetto di Natale: non può mancare tra i tuoi dolci preferiti, come si prepara

Di cosa abbiamo bisogno:

  • 100 grammi di farina;
  • 4 uova + 1 tuorlo;
  • 150 grammi di zucchero;
  • 1 cucchiaino di miele;
  • 1 pizzico di sale;
  • 300 ml di panna per dolci;
  • 280 grammi di cioccolato fondente;
  • 1 vanillina;
  • crema al cioccolato quanto basta;
  • 250 grammi di mascarpone.

La prima cosa che dobbiamo fare è preparare la base che è fatta di pasta biscotto. Iniziamo quindi separando i rossi e i bianchi delle uova in due ciotole. Riversiamo metà dello zucchero nei tuorli e lavoriamo fino a renderli spumosi. Unite anche la vanillina e il miele, amalgamando il tutto.

Versiamo il resto dello zucchero negli albumi e anche qui usiamo le fruste per montare a neve. Andiamo quindi ad unire le due creme senza smontarle. Adesso aggiungiamo la farina, poco alla volta, setacciandola. Quando la nostra crema sarà bella liscia riversiamola in una teglia che avremo foderato con la carta da forno e livelliamo. Non dovrà essere troppo alta, scegliete una teglia abbastanza grande.

Facciamo cuocere a 220 gradi per circa sei minuti, sette al massimo. Ricordate che se troppo cotta la pasta biscotto si romperà al momento di arrotolarla. Intanto portiamo la panna sul fuoco e lasciamola scaldare. Uniamo il cioccolato fondente e spegniamo la fiamma. Mescoliamo fino a quando non sarà del tutto sciolto e usiamo un frullino per montare il tutto. Lasciamo quindi raffreddare.

crema tronchetto
ingredienti tronchetto natale (Credits pixabay)

Tiriamo fuori la teglia con la base e ricopriamola con una spolverata di zucchero. Copriamo con altra carta da forno e poi con un canovaccio e aspettiamo che si raffreddi del tutto. Andiamo a preparare la crema per il ripieno. Lavoriamo il mascarpone con tre o quattro cucchiai di crema alle nocciole fino a quando non avremo un composto omogeneo. Usiamo la crema per ricoprire la base. Arrotoliamo con delicatezza, senza rompere, aiutandoci con la carta da forno sottostante. Eliminiamo i bordi storti così da ottenere un rotolo dal taglio pulito.

Tagliamo a metà il rotolo e disponiamo un pezzo affinché sia poggiato su un lato dell’altro. Ricopriamo con la ganache di cioccolato e panna e mettiamo in frigo per i primi dieci minuti. Con i denti di una forchetta, quindi, andiamo a realizzare delle venature sulla ganache come si trattasse di legno. La crema sarà più densa quindi i denti della forchetta lasceranno il segno. Rimettiamo in frigo per un altro quarto d’ora. Non resta che ricoprire di zucchero a velo: che spettacolo!


Ultime ricette

More Recipes Like This