Prendi il pandoro, sbriciola così e aggiungi questa crema: dessert favoloso senza cottura!

Must Try

Con delle semplici fette di pandoro prepari un dessert favoloso senza cottura: sbriciolalo così, aggiungi questa crema e senti che delizia!

Una ricetta che ti aiuterà a smaltire quello di troppo. Di sicuro anche tu ti sei ritrovato la casa invasa da questi dolci natalizi tipici e amatissimi, molti dei quali non riuscirete a consumarli. Perché sprecarli? Prendi il pandoro, sbriciola così e aggiungi questa crema: dessert favoloso senza cottura!

dessert senza cottura
dessert pandoro (Credits adobe) ricette.eu

Il pandoro è uno di quei dolci tradizionali che non può mancare a tavola in questo periodo. Noi vi abbiamo anche spiegato come prepararlo a casa con una ricetta semplice ma irresistibile: farete un figurone, nessuno riuscirà a credere che non sia stato acquistato in pasticceria o al supermercato, fidatevi di noi!

Adesso, però, vogliamo spiegarvi come potete servirvi di quello che avanza e che non volete buttare via. Che dessert favoloso viene fuori!

Sbriciola il pandoro e aggiungi questa crema: che dessert golosissimo senza cottura

Cosa ci serve:

  • pandoro;
  • crema alla nocciola (o del gusto che preferiamo);
  • 200 grammi di mascarpone;
  • cacao amaro quanto basta;
  • latte quanto basta.

Per prima cosa andiamo a sbriciolare il pandoro in una ciotola. Cercate di fare pezzetti davvero molto piccoli in modo che siano facili da modellare. Potete anche usare un frullatore, se preferite. Inumidiamo con un goccio di latte a temperatura. Non esagerate, non dovete inzuppare il pandoro, solo renderlo appiccicoso.

Uniamo quindi alla ciotola il mascarpone e la crema alla nocciola o quella che avete scelto. Vi consigliamo di iniziare con tre cucchiai di crema e aggiungerne altra se occorre man mano che lavorate. Usate un frullino, se preferite non sporcarvi le mani, e lavorate fino ad amalgamare il tutto. Se il composto fosse troppo liquido e difficile da maneggiare spolverate con un po’ di zucchero a velo.

pandoro dessert
ricetta dessert pandoro (credits adobe) ricette.eu

Andiamo a ricoprire con la pellicola per alimenti e mettiamo in frigo per un quarto d’ora. Riprendiamo il composto e preleviamone piccole quantità per formare delle palline. Rotoliamole nel cacao amaro e disponiamo su di un vassoio. Ripetiamo i passaggi fino a terminare il composto di pandoro, mascarpone e crema.

A questo punto lasciamo rassodare le palline per dieci minuti in frigo, sempre coprendole con la pellicola in modo che l’umidità non le rovini. Il nostro dessert senza cottura è pronto da gustare! Che golosità senza rivali, semplicissima e irresistibile!

Consiglio extra: ovviamente potete scegliere di personalizzare la ricetta come volete. Usare un altro formaggio al posto del mascarpone o sostituire il cacao amaro con una granella, come quella di cocco o di mandorle. Potete anche immergere le palline nel cioccolato fuso, saranno davvero un trionfo di dolcezza! Un bel modo di riciclare il pandoro rimasto!

Ultime ricette

More Recipes Like This