Se dopo le feste non hai voglia di stare ai fornelli questa focaccia lampo fa al caso tuo

Dopo le feste ci sentiamo sempre un po’ pieni e la voglia di cucinare manca: questa focaccia lampo fa al caso tuo, senza forno!

Durante il periodo di Natale è normale mangiare un po’ di più rispetto al solito. Le prelibatezze tradizionali sono tante e tutte squisite. E poi, ammettiamolo, dopo essere stati per giorni in cucina dobbiamo goderci ciò che abbiamo preparato! Se dopo le feste non hai voglia di stare ai fornelli questa focaccia lampo fa al caso tuo.

focaccia lampo feste cucinare
ricetta focaccia lampo ricette.eu

Di sicuro, dal periodo di Natale, vi sono avanzati anche moltissimi ingredienti. Basti pensare ai classici affettati che spesso serviamo sul tagliere e che vi abbiamo consigliato come conservare nel modo giusto per evitare che si rovinino. Ebbene, potrete usarli per farcire questa focaccia saporita e sfiziosa così da evitare sprechi ma anche di fare la spesa!

Focaccia lampo senza forno: se non hai voglia di stare ai fornelli dopo le feste è l’ideale

Quali ingredienti servono:

  • 180 grammi di farina 0;
  • 80 grammi di semolino;
  • sale e pepe quanto basta;
  • 140 ml di acqua;
  • 1 cucchiaino di lievito per ricette salate (istantaneo);
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva.

Andiamo a riversare in un recipiente le due farine setacciate e poi uniamo il lievito in polvere. Mescoliamo per bene e accorpiamo il sale e il pepe. Versiamo anche l’olio e poi, poco alla volta, iniziamo ad unire l’acqua. Impastiamo prima con una forchetta e poi con le mani, per ottenere un bel panetto che sia elastico ma liscio, soffice ma compatto.

olio focaccia lampo
ricetta focaccia olio ingredienti ricette.eu

Spostiamoci su un piano di lavoro e dividiamo il panetto in due. Stendiamo la prima porzione assottigliandola fino a pochi millimetri. Scaldiamo una padella antiaderente larga e capiente sul fuoco dopo averla inumidita con un filo d’olio d’oliva.

Sistemiamo all’interno il primo disco ottenuto, copriamo col coperchio e lasciamo cuocere il tempo necessario, bastano davvero pochi minuti per lato. Quando il primo disco è ben dorato togliamolo dalla padella, inumidiamo di nuovo con l’olio e procediamo col secondo.

Cotto il secondo disco sistemiamo sopra il ripieno che abbiamo scelto, noi useremo appunto gli affettati avanzati a Natale e un po’ di formaggio. Ricopriamo col secondo disco e col coperchio e lasciamo cuocere altri due o tre minuti. Pronta da gustare, filante e deliziosa! Senza bisogno del forno, questa focaccia è davvero sublime e saporita.

Come potete vedere si tratta di una ricetta molto semplice e veloce che si prepara nel giro di pochi minuti. Sarà perfetta tanto a pranzo quando a cena e ci eviterà anche di fare la spessa poiché avremo modo di sfruttare gli avanzi. Cosa potremmo chiedere di meglio? Assaggiala e ti farà perdere la testa col suo gusto unico, puoi fidarti di noi!