Come si prepara il pesto di pistacchi: la ricetta lampo sfiziosa e irresistibile

Must Try

Al pesto nessuno resiste, ma quello di pistacchi ha una marcia in più: come si prepara, la ricetta lampo sfiziosa e irresistibile

Come resistere ad un sugo già pronto, aromatico e gustoso, con cui condire pasta, bruschette, tartine e vari? Impossibile, lo sappiamo bene, per questo tutti vanno matti per il pesto. Ovviamente ne esistono varianti di ogni genere, ma una in particolare ha proprio una marcia in più. Come si prepara il pesto di pistacchi: la ricetta lampo sfiziosa e irresistibile.

pesto pistacchi pasta
ricetta pesto pistacchi gustosa ricette.eu

Che vengano usati per ricette dolci o salate sono sempre una garanzia di bontà. I pistacchi sono una gioia per il palato e il loro gusto unico è sempre inconfondibile. Ricordate quando, nel periodo festivo, vi abbiamo consigliato dei deliziosi cioccolatini con cuore di pistacchio avvolti nel cioccolato bianco? Sublimi!

Oggi parliamo, invece, di un sugo che se non avete ancora assaggiato è il momento di provare. Questo pesto non ha rivali, prepariamolo insieme!

Pesto di pistacchi, la ricetta lampo semplice e gustosa

Di cosa abbiamo bisogno:

  • 250 grammi di pistacchi non salati (sgusciati);
  • 45 grammi di parmigiano grattugiato;
  • 120 ml di acqua;
  • sale quanto basta;
  • pepe quanto basta;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 100 ml di olio d’oliva;
  • foglie di basilico fresco (facoltativo).

Ciò che dobbiamo fare, come prima cosa, è sbollentare i pistacchi. Non a lungo, bastano pochi minuti, giusto il tempo di intenerirli leggermente e far staccare la pellicina che li ricopre. Procediamo quindi a scolarli e eliminare la buccia, quindi tamponiamo l’acqua in eccesso e sistemiamoli in un frullatore.

pistacchi ricetta pesto
pesto pistacchi preparazione ricette.eu

Uniamo l’olio e il parmigiano, poi lo spicchio d’aglio e le foglie di basilico. Iniziamo a lavorare, fermandoci di tanto in tanto per non surriscaldare le lame e per aggiungere l’acqua. Non versatela tutta insieme, procedete poco alla volta, a filo, in modo da regolarvi per ottenere la giusta consistenza. Vi consigliamo di usarla a temperatura e non fredda di frigo.

Una volta ottenuta la consistenza desiderata andate ad insaporire la crema con sale e pepe a vostro gusto. Ovviamente potrete aggiungere anche delle altre spezie se volete. Lavorate un ultima volta in modo che il condimento si distribuisca per bene e poi riversate il composto in una ciotola. Ecco il vostro delizioso e irresistibile pesto di pistacchi pronto per l’uso: potete condirci pasta, bruschette, tartine, rustici. Ma potrete anche decidere di servirvene come accompagnamento per secondi e contorni, al pari di altre salse e creme. Farà faville, potete fidarvi di noi!

Consiglio extra: vi consigliamo di conservarlo al massimo un paio di giorni in frigo, se non volete utilizzarlo nell’immediato. Come vedete si tratta di una ricetta molto veloce e facile, quindi prepararlo al momento non dovrebbe essere un problema, giusto?

Ultime ricette

More Recipes Like This