La pasta e piselli può diventare favolosa: cucinala così e non ne avrai mai abbastanza

Must Try

Se volete renderla indimenticabile allora dove cucinare così la pasta e piselli: non ne avrai mai abbastanza, favolosa!

Ci sono piatti semplici che amiamo portare in tavola poiché siamo sicuri che faranno sempre felice tutta la famiglia. La pasta e piselli è di sicuro uno di questi. Perché, però, non provare a renderla ancora più gustosa, trasformandola in un capolavoro? La pasta e piselli può diventare favolosa: cucinala così e non ne avrai mai abbastanza.

pasta piselli favolosa ingredienti
rendi favolosa pasta piselli ingredienti ricette.eu

I legumi sono di sicuro tra i nostri ingredienti preferiti, perché versatili e saporiti, capaci di adattarsi ad ogni pietanza. Ricordate quando, proprio parlando di piselli, vi abbiamo spiegato come preparare una cena squisita per tutta la famiglia usandone un semplice barattolo? Davvero una ricetta furbissima e irresistibile!

Stavolta, invece, abbiamo pensato di proporvi la rivisitazione di un classico che non passa mai di moda. Altro che il solito primo, se li cucini così, i piselli renderanno la tua pasta un capolavoro.

La puoi rendere favolosa: cucina così la pasta e piselli

Vediamo subito di cosa abbiamo bisogno:

  • pasta a scelta (consigliamo corta);
  • 1 barattolo di piselli precotti;
  • 100 grammi di pancetta affumicata a dadini;
  • 1 scatolino di panna da cucina (circa 100 ml);
  • olio, sale, pepe e cipolla tritata quanto basta.

Per prima cosa dobbiamo iniziare proprio dalla cottura dei piselli. Versiamo quindi un bel filo d’olio in una padella antiaderente e facciamo rosolare la cipolla tritata assieme alla pancetta affumicata. Appena dorate accorpiamo i piselli e copriamo con un coperchio. Lasciamo andare la cottura il tempo necessario ad ammorbidire i legumi, se necessario possiamo unire un po’ d’acqua, ricordandoci di rimescolare spesso e tenere la fiamma dolce.

panna piselli ricetta
pasta piselli panna ingredienti ricette.eu

Intanto possiamo mettere a bollire la pentola con l’acqua per cuocere la pasta. Una volta a ebollizione saliamo e caliamo il formato che abbiamo scelto. Quando i piselli saranno ormai cotti togliamo il coperchio e lasciamo assorbire il sugo. Uniamo la panna e mescoliamo, per amalgamare il tutto. Ora insaporiamo con sale e pepe a nostro gusto e spegniamo la fiamma.

Andiamo quindi a scolare la pasta e assicuriamoci di conservare un po’ di acqua di cottura. Riversiamola nella padella con il sugo e accendiamo la fiamma dolcemente. Saltiamo per qualche istante, assicurandoci di condire per bene la pasta. Se occorre usiamo l’acqua di cottura tenuta da parte. Prima di servire controlliamo un’ultima volta il sale e se serve aggiustiamo. Cremosissima, squisita e sfiziosa: l’avevi mai cucinata così?

Consiglio extra: se preferisci puoi sostituire la panna con della ricotta. Basterà sgocciolarla per bene e stemperarla con una forchetta prima di accorparla alla padella con i piselli. Puoi anche aggiungere altre spezie che siano di tuo gusto, sentirai che sapore unico!

Ultime ricette

More Recipes Like This