Se hai dei biscotti avanzati sei a metà dell’opera: torta lampo favolosa!

Con dei semplici biscotti avanzati puoi preparare una torta lampo, super economica e favolosa: resterai senza parole!

Molti sono ancora convinti che preparare un dolce significhi usare chissà quanti ingredienti e spendere una piccola fortuna. Per fare bella figura, invece, basta farsi furbi e sfruttare ciò che ci offrono frigo e dispensa. Se hai dei biscotti che ti sono avanzati puoi dar vita a questa torta lampo, golosissima, economica e deliziosa!

torta biscotti semplice golosa
Con i biscotti avanzati prepari una torta eccezionale a basso costo (ricette.eu)

La cosa bella è che avrete bisogno di pochissimi ingredienti per questa meraviglia e potrete decidere di guarnirla o farcirla come volete o anche di ricoprirla semplicemente con lo zucchero a velo. Sarà una vera bomba di gusto ma vi costerà pochissimo!

Torta a basso costo, deliziosa: la prepari con i biscotti avanzati

Sperimentare nuove ricette è sempre una buona idea perché ci permette di scoprire delizie di ogni genere. Ricordate, ad esempio, quella della torta al caffè? La più semplice che possiate trovare, perfetta a colazione o anche come dessert!

Il dolce di oggi vi conquisterà per la sua semplicità:

  • mezzo chilo di biscotti al cacao;
  • mezzo litro di latte;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • zucchero a velo (o crema alla nocciola) quanto basta.

Come potete vedere voi stessi si tratta di una preparazione davvero a basso costo, perfetta quando abbiamo pochi ingredienti a disposizione ma non vogliamo rinunciare a qualcosa di goloso.

Per prima cosa andiamo a frullare i biscotti. Dobbiamo ottenere una polvere molto fine simile alla farina, quindi mettiamoli nel frullatore e lavoriamo per qualche minuto avendo cura di fermarci di tanto in tanto per non scaldare troppo le lame.

biscotti ingredienti torta
Che capolavoro questa torta con i biscotti (ricette.eu)

Andiamo quindi a riversare il composto ottenuto in un recipiente e setacciamo all’interno il lievito, amalgamando. Poco alla volta uniamo anche il latte a temperatura, servendoci di una frusta a mano o di un frullino. Quando avremo ottenuto una bella crema senza grumi, procediamo.

Foderiamo uno stampo di mede dimensioni e riversiamo il composto. Livelliamo con una spatola e portiamo in forno a 180 gradi per circa una ventina di minuti, massimo mezz’ora. Aspettiamo quindi che la torta sia ben fredda prima di estrarla. A questo punto non resta che farcirla, se vogliamo, con creme e simili o guarnirla, con glassa o ciò che preferiamo. Anche con una spolverata di zucchero a velo sarà davvero sublime!