Come si preparano le carote piccanti: il contorno indimenticabile e semplicissimo

Le carote sono sane e squisite, ma in versione piccanti non hanno proprio rivali: come si preparano, il contorno indimenticabile 

Spesso vengono sottovalutate ed è un vero peccato. Stiamo parlando, ovviamente, delle carote, un alimento genuino, sfizioso e saporito che dovremmo consumare con regolarità viste le loro straordinarie proprietà. Ecco perché vogliamo suggerirvi una ricetta irresistibile: quelle piccanti! Il contorno indimenticabile e semplicissimo da provare.

carote piccanti ricetta
Come preparare le carote piccanti: contorno eccezionale (ricette.eu)

Molti vedono questo ingrediente come semplice condimento o, al massimo, come alimento delicato da accompagnare ad altri per ottenere un piatto saporito e sfizioso. In realtà, le carote sono eccezionali anche da sole e ve lo dimostreremo con questa ricetta semplicissima e insuperabile.

La ricetta delle carote piccanti: il contorno indimenticabile facilissimo

Prima di andare a scoprire di quali ingredienti e passaggi si compone questa ricetta vogliamo darvi un consiglio prezioso. Se anche a voi, infatti, capita che le carote finiscano per diventare molli e inutilizzabili quando le conservate in frigo, dovete provare questo metodo geniale: resteranno perfette!

Torniamo ora alla nostra pietanza:

  • 2 o 3 carote;
  • 2 cucchiai di olio di semi;
  • sale e pepe quanto basta;
  • brodo quanto basta;
  • 1 cucchiaio di passata di pomodoro;
  • peperoncino fresco;
  • aglio, cipolla e prezzemolo;
  • 1 cucchiaio di aceto di mele.

Come prima cosa dobbiamo, ovviamente, lavare e pelare le carote asciugando l’acqua in eccesso. Le taglieremo poi a fiammiferi e andremo a sminuzzare anche aglio, cipolla e prezzemolo. Andremo quindi a versare in una padella l’olio di semi e faremo rosolare questi ultimi tre ingredienti insieme al pizzico di peperoncino. Uniremo poi le carote e due cucchiai di brodo, lasciando cuocere il tempo necessario ad ammorbidirle.

A questo punto uniremo il cucchiaio di sugo di pomodoro e un altro di brodo. Copriremo dopo aver insaporito con sale e pepe e di nuovo lasceremo cuocere, mescolando per bene di tanto in tanto, per qualche altri minuto.

Prima di spegnere la fiamma uniamo l’aceto e lasciamo assorbire ed evaporare. Quando le carote saranno ben condite basterà controllare il sale e, se dovesse servire, aggiungerne e impiattare. Altro che il solito contorno! Questo è davvero sfiziosissimo e saporito, oltre che super economico e semplicissimo.

Scommettiamo che se le cucini così, le carote faranno gola a tutta la famiglia, perfino ai bambini che spesso fanno storie quando si tratta di consumarle. Una ricetta squisita e imperdibile, che devi assolutamente provare! Ovviamente, puoi aggiungere le spezie che vuoi a tuo gusto personale.