Parmigiana estiva: è di zucchine ma soprattutto non c’è niente di fritto, resterai senza parole

Must Try

Parmigiana estiva: è di zucchine ma soprattutto ma non c’è niente di fritto, resterai senza parole, ecco come si prepara nel dettaglio. 

Le zucchine sono senza dubbio uno degli ingredienti più utilizzati in cucina durante il periodo estivo, innanzitutto perché sono di stagione, e poi perché sono ortaggi freschi, facili e veloci da cucinare e anche molto versatili, nel senso che il loro sapore si abbina alla perfezione con una vasta gamma di alimenti, per cui è facile inserirle in tante ricette. Se volete usarle come contorno, sappiate che potete preparare anche una gustosissima parmigiana, proprio come si fa con le melanzane. In questo caso, però, vi consigliamo una versione ‘light’, che non prevede frittura ed è tipicamente estiva grazie agli ingredienti di cui è composta. Siete curiosi di saperne di più? Ecco come si prepara!

Parmigiana di zucchine estiva: versione ‘light’ senza frittura, ecco come si prepara in poco tempoù

Se avete voglia di una bella parmigiana di zucchine ma non avete nessuna intenzione di friggere con le calde temperature, dovete provare questa versione ‘light’. E’ tipicamente estiva perché fatta con ingredienti freschi, ed è perfetta anche per chi vuole stare attento alla linea senza rinunciare al gusto!

  • PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI
Pamrigiana zucchine estiva
Parmigiana di zucchine tipicamente estia: bastano pochi ingredienti per questa versione ‘light’ senza frittura (Fonteofoto: Pixabay)

Ecco gli ingredienti che vi serviranno nel dettaglio:

  • 1 kg di zucchine
  • 300 g di provola
  • 250 g di speck
  • parmigiano
  • sale
  • olio

Per preparare una versione ‘light’ della parmigiana di zucchine ed evitare la frittura, dovrete usare il ‘trucco’ di tagliare le zucchine a fette molto sottili, magari aiuatandovi con un pelapatate. In questo modo potrete cuocerle direttamente in forno senza ulteriori passaggi. Dopo aver tagliato le zucchine, occupatevi della parmigiana.

Leggi anche: Il contorno di melanzane più economico e saporito che c’è: solo olio e farina, pazzesco

Disponete le fette di zucchine in una teglia ricoperta con un filo d’olio, poi adagiatevi sopra le fette di speck e provola, il parmigano e un pizzico di sale e aggiungete poi sopra un altro strato di zucchine, andando avanti così fino alla fine. Poi infornate la vostra parmigiana a 190° per poco meno di un’ora e gustatela accompagnandola come più vi piace.

Ultime ricette

More Recipes Like This