Vite al limite, dottor Nowzaradan: cosa prevede il contratto, cosa ‘ricevono’ i pazienti

Must Try

Parliamo di un programma che è un vero e proprio successo, seguitissimo e di grande impatto emotivo per il pubblico: “Vite al limite”, dottor Nowzaradan, cosa prevede il contratto, cosa “ricevono” i pazienti

Un format davvero d’impatto che è diventato un immenso successo e il cui seguito è aumentato in modo incredibile nel corso degli anni. Parliamo di “Vite al limite”, il programma che segue il percorso di dimagrimento lungo circa un anno dei pazienti del Dottor Nowzaradan, ormai diventato una vera celebrità. Qualche tempo fa vi avevamo svelato una chicca pazzesca che riguarda proprio il famoso medico. Oggi vogliamo soddisfare la curiosità di molti telespettatori in merito a questo format straordinario. Vite al limite, dottor Nowzaradan: cosa prevede il contratto, cosa ‘ricevono’ i pazienti?

Vite al limite contratto
Cosa prevede il “contratto” di Vite al limite: cosa “ricevono” i pazienti del Dottor Nowzaradan (fonte Instagram)

Leggi anche: Sapete quanto guadagna il dottor Nowzaradan di Vite al Limite? Resterete di stucco!

Cosa prevede il “contratto” di Vite al Limite: i dettagli sul celebre programma

Un format straordinario che segue i pazienti in un percorso non solo fisico, ma anche mentale, per riappropriarsi della loro vita perdendo una quantità di peso notevole. Le storie che “Vite al limite” racconta sono sempre emozionanti e di grande impatto. Il successo del programma ha visto anche la nascita di una sorta di “seguito” dal titolo “Vite al limite: e poi” in cui viene svelato cosa è accaduto dopo l’anno in cui i pazienti si sono affidati al dottore Nowzaradan.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Ma come funziona il format? Ebbene, pare che i protagonisti ricevano circa 1500 dollari per prendere parte a Vite al limite. Indipendentemente dal numero di episodi in cui appaiono, la cifra resta invariata. Ancora, per l’intero anno di percorso ogni spesa, medica, di interventi chirurgici e vari, è coperta dal format. Esclusa sarebbe solo l’operazione di rimozione della pelle in eccesso post dimagrimento. Infine, anche i costi per raggiungere la clinica sono a carico di “Vite al limite” e pare che i pazienti ricevano circa 2500 dollari per poter pagare il viaggio. Da non dimenticare “Vite al limite: e poi”, dove di solito vediamo una reunion dei pazienti: per l’occasione pare che il programma riconosca gli stessi 1500 dollari di partecipazione.

Ultime ricette

More Recipes Like This