Butti via le bucce d’arancia? Guarda cosa ci puoi fare: riciclo geniale!

Must Try

Non solo il frutto, le bucce d’arancia hanno mille utilizzi tutti fantastici: questa idea di riciclo ti stupirà, non buttarle via!

Come? Butti via le bucce d’arancia? Forse non sai che commetti un grave errore! Se è vero che il frutto è ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo, ci mantiene in salute, ci permette di fare il pieno di vitamine, è anche vero che le bucce di questo fantastico agrume non andrebbero mai e poi mai buttate via. Piuttosto, le puoi riciclare in questo modo davvero unico e geniale: così ci ricavi un rimedio davvero incredibile! Vediamo subito di cosa si tratta.

riciclo bucce d'arancia
Non consumare solo il frutto: questa idea di riciclo ti farà rivalutare le bucce d’arancia!

LEGGI ANCHE >> L’hai sempre buttata via ma stavolta resterai di stucco: l’acqua di cottura del riso la puoi utilizzare così

Perché buttare via le bucce d’arancia se puoi utilizzarle così: idea di riciclo davvero strepitosa

Se fino ad ora hai sempre buttato via le bucce d’arancia, ti consiglio di non farlo più. Potrai infatti giovare di un rimedio davvero portentoso. Le bucce d’arancia sono così profumate che possono essere utilizzate in questo modo davvero unico.

LEGGI ANCHE >> Anche se è scaduto non buttarlo via: utilizza così il lievito di birra, ti insegno un rimedio geniale

riciclo bucce d'arancia
Ecco un’idea di riciclo davvero geniale: le bucce d’arancia non le hai mai utilizzate così! (Fonte foto Pixabay)

Ed infatti grazie proprio al loro profumo, potremo realizzare uno spray detergente non solo pulente ma anche super profumato: in questo modo tutti gli ambienti di casa nostra profumeranno di pulito e di buono. Cosa aspettiamo? Ecco come si realizza il nostro spray detergente all’arancia: ci serviranno in parti uguali alcool denaturato, aceto di vino bianco ed acqua oltre che alle scorze d’arancia. Versiamo i liquidi all’interno di un contenitore o una bottiglia ed aggiungiamo anche le bucce d’arancia, dopodiché chiudiamo il tutto e lasciamo ‘fermentare’ per qualche giorno. Dopodiché non resta che filtrare il tutto e trasferire il contenuto in una bottiglia spray, et voilà.. Il nostro detergente per superfici come vetri e specchi è pronto all’uso! Stupefacente, no?

Ultime ricette

More Recipes Like This