Cucchiaino nello spumante: conoscevi questo ‘antico rimedio’ ? Ecco cosa non ti hanno mai detto

Must Try

Ti insegno un trucchetto che non hai mai provato prima: metti il cucchiaino nello spumante, così risolvi in un attimo, è davvero geniale!

Ti insegno un trucco davvero geniale! Come conservare al meglio lo spumante aperto e fare in modo che resti frizzante più a lungo? In questi giorni fatti di brindisi tra amici e parenti, ove possibile, abbiamo stappato numerose bottiglie ed alzato in alto i calici per brindare all’anno nuovo. Ma se dopo aver brindato, non abbiamo consumato tutto lo spumante presente nella bottiglia come possiamo fare per conservarlo al meglio senza che questo perda la sua nota frizzante? Di fatti sappiamo che una volta aperto, se non conservato nel modo giusto perde gusto e si ‘sgasa’, cioè perde il suo effetto frizzante. Questo antico rimedio della nonna però, promette di far restare intatto lo spumante anche dopo averlo aperto. Si dice che basti un semplice cucchiaino.. Vediamo subito di cosa si tratta.

cucchiaino nello spumante
Un antico trucchetto che non conoscevi: metti un cucchiaino nello spumante e sta a vedere!

LEGGI ANCHE >> Ti avanza del vino in bottiglia? Non sprecarlo: utilizzalo così, ti insegno un rimedio sorprendente!

Non ci hai mai pensato: metti un cucchiaino nello spumante, un’idea geniale!

Hai aperto dello spumante ma non lo hai utilizzato tutto ed ora non sai come conservarlo nel modo giusto? Aspetta! Ti insegno un rimedio semplicissimo. Se non te ne hanno già parlato, dovresti assolutamente continuare a leggere, ecco cosa non sapevi!

LEGGI ANCHE >> Vino andato a male, non buttarlo via: ti svelo i suoi incredibili utilizzi!

cucchiaino nello spumante
Un trucchetto che non conoscevi: ti servirò un cucchiaino, mettilo nello spumante e vedrai! Resterai senza parole (Fonte foto Pixabay)

Un’antica leggenda metropolitana viene evidenziata oggi come un vecchio rimedio della nonna che in teoria avrebbe il potere di riuscire a conservare nel modo giusto lo spumante senza che questo perda la sua nota frizzante. Sarà vero o falso? Secondo questo antico rimedio infatti, poiché una volta stappato il tappo di sughero dalla nostra bottiglia di spumante non è possibile riutilizzarlo allo stesso scopo, per evitare che l’anidride carbonica fuoriesca è preferibile utilizzare un semplicissimo cucchiaino. In che modo? Basterebbe in teoria aggiungere il manico del cucchiaino all’interno del collo della bottiglia. Ciò eviterebbe di ‘sgasare’ lo spumante. Ma sebbene questo possa apparire come un trucchetto davvero geniale, c’è da dire che questo non vanta alcuna evidenza scientifica che attesti la sua efficienza e veridicità. Già in passato si era tentato di testare l’efficienza di questo trucchetto, ma in realtà è stato appurato che questo non ha alcun fondamento in quanto l’unico rimedio per conservare al meglio lo spumante una volta aperto è utilizzare un tappo a chiusura ermetica. E voi lo sapevate?

Ultime ricette

More Recipes Like This