Ti sei bruciato con il forno o la padella? Niente paura, il rimedio ce l’hai in cucina

Must Try

Ti sei bruciato con il forno o la padella? Niente paura, perché il rimedio ce l’hai proprio lì nella tua cucina. Quando scoprirai di cosa si tratta resterai senza parole!

Sicuramente sarà capitato anche a te almeno una volta nella vita di esserti bruciato con il forno o la padella mentre eri alle prese con qualche deliziosa preparazione.

ti sei bruciato
Scottatura

Ma niente paura, perché da oggi per risolvere il problema non dovrai più ricorrere per forza a farmaci e cure particolari. Il rimedio, infatti, ce l’hai proprio lì nella tua cucina! Sai già di cosa si tratta? Quando lo scoprirai di certo non riuscirai a crederci. Guarda un po’ qua!

LEGGI ANCHE: Benedetta Parodi, incredibile si è mostrata così: lo scatto senza trucco conquista tutti

Ti sei bruciato con il forno o la padella?

Forse ancora non lo sai, ma se ti sei bruciato con il forno o la padella puoi tranquillamente risolvere il problema in poche semplici mosse. Niente ghiaccio, farmaci o cure particolari, perché il rimedio ce l’hai lì sotto il tuo naso. Sai già di cosa si tratta? Basta andare a curiosare in cucina tra i ripiani della dispensa et voilà: il gioco è fatto!

LEGGI ANCHE: Un contorno favoloso: le melanzane in padella si cucinano così, non sbagliare

Rimedi naturali contro le scottature

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, per alleviare il dolore provocato da una scottatura da forno o da padella non servono particolari prodotti. Basta, infatti, avere in cucina uno di questi alimenti ed il problema sarà presto risolto. Ecco quali sono tutti i rimedi naturali contro le scottature efficaci al cento per cento:

LEGGI ANCHE: Gli strofinacci sporchi ti danno la nausea: fai così, saranno puliti in un attimo

ti sei bruciato
Applica la patata cruda sulla scottatura (pixabay)
  • patata: grazie alla presenza dell’amido, basta appoggiarne un pezzo crudo o la semplice buccia sulla ferita ed il fastidio passerà in un lampo;
  • tè nero: utile per scottature superficiali. Metti una bustina in acqua fredda, strizzala bene ed adagiala sulla bruciatura;
  • olio di oliva: è il classico rimedio della nonna in quanto questo prodotto è dotato di naturali proprietà antinfiammatorie ed emollienti. Basta applicare sulla zona interessata per qualche giorno e l’ustione migliorerà. In alternativa si può usare anche l’olio di cocco;
  • miele: questo alimento favorisce la naturale cicatrizzazione della ferita. Applica uno strato sottile su un garza e lasciala agire sulla parte del copro scottata;
  • cipolla: tagliala ed applica il suo succo sulla scottatura. In pochi instanti il dolore passerà e la pelle tornerà come prima.

Lo sapevi?

 

Ultime ricette

More Recipes Like This