Dopo le feste vuoi tenere d’occhio la linea? Questa torta è l’ideale: leggera ma golosissima

Must Try

Trascorso il periodo natalizio di solito tendiamo a voler tenere d’occhio la linea per ammortizzare pranzi e cenoni: questa torta è l’ideale, leggera ma golosissima!

Nel periodo di Natale è normale mangiare più del solito e concedersi qualche giorno di “abbuffata”: lasciarsi andare di tanto in tanto non è certo un problema! Ovviamente, passate le feste, tendiamo a voler tenere sotto controllo la linea e tornare ad un’alimentazione equilibrata e sana. Come abbiamo ripetuto spesso, dieta non è sinonimo di rinuncia! La ricetta che vi proponiamo oggi è semplicissima e potrete gustarla senza sensi di colpa. Dopo le feste vuoi tenere d’occhio la linea? Questa torta è l’ideale: leggera ma golosissima! A colazione o merenda, ma anche con dopocena dolcissimo.

torta leggera
Golosa ma leggerissima: è questa la torta perfetta da gustare dopo le feste (fonte pixabey)

Leggi anche: Non è il classico salame di cioccolato: senza uova né burro, versione light dal gusto imperdibile, lo farai sempre così

Torta leggera ma golosissima come mai prima: perfetta dopo le feste

Prima gli ingrediente, poi il procedimento:

  • 100 grammi di farina;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 100 grammi di amidi di mais;
  • 100 grammi di zucchero di canna integrale;
  • 100 ml di olio di semi;
  • 4 albumi;
  • scorza di un arancia grattugiata.

Per iniziare occorre montare gli albumi a neve, dovranno essere fermi e spumosi. A parte versiamo la farina, il lievito, l’amido e lo zucchero, mescoliamo con una spatola e aggiungiamo l’olio a filo. Mescoliamo con un frullino per evitare la formazione di grumi. Ora procediamo ad accorpare gli albumi, poco alla volta, con movimenti circolari dal basso verso l’alto, senza smontarli.

Leggi anche: Sembrano patate fritte ma non lo sono: ti insegno una ricetta light sana e gustosa, da perderci la testa

uova
Gli albumi montati a neve renderanno la torta morbida e soffice come mai prima (fonte pixabey)

Riversiamo il composto in uno stampo imburrato e infarinato e cuociamo a 180 gradi per circa mezz’ora. Una volta pronta la torta lasciamo che si raffreddi del tutto prima di toglierla dallo stampo. Spolveriamo con del cacao amaro, se non vogliamo gustarla in versione “semplice”. Soffice e golosa, perfetta da inzuppare nel latte o come dessert dopocena.

Ultime ricette

More Recipes Like This