La ricetta più semplice per riutilizzare il pane raffermo: così è squisito

Chi ci segue da tempo sa bene che siamo assolutamente contrari agli sprechi, soprattutto quelli di cibo: ecco la ricetta più semplice per riutilizzare il pane raffermo, così è squisito e possiamo risparmiare qualche soldo!

Quando si tratta di sprechi, chi ci conosce e segue da tempo sa bene come la pensiamo. Non solo per una questione economica, ma anche e soprattutto per la tutela dell’ambiente. E poi, perché buttare via prodotti e ingredienti che possono tornarci utili in modo sorprendete? La ricetta più semplice per riutilizzare il pane raffermo: così è squisito, ci hai mai pensato?

pane raffermo ricetta
Che squisitezza porti a tavola con del pane raffermo: la ricette più semplice e veloce che c’è (credits piabey)

Sai che puoi far tornare il pane duro croccante e saporito come se fosse appena acquistato? Prova questo trucco della nonna e vedrai che ti lascerà a bocca aperta: un ottima soluzione in caso di emergenza!

Con il pane duro prepari un capolavoro: la ricetta più semplice che c’è

Non solo semplicissima ma anche a basso costo e perfetta come secondo o antipasto:

  • fette di pane duro;
  • 2 o 3 uova (in base alla quantità di pane);
  • sale, pepe e parmigiano quanto basta;
  • prezzemolo tritato (o spezie e aromi che preferite).

Impostate il timer perché impiegheremo davvero pochi minuti. Tagliamo il pane a fette non troppo doppie. In un recipiente rompiamo le uova e insaporiamole con sale, pepe, parmigiano grattugiato e le spezie che preferiamo. Sbattiamo per bene. Ora portiamo sul fuoco una padella antiaderente con l’olio per friggere.

pane fritto
Aromatico, croccante e saporito: da accompagnare a qualsiasi contorno (credits pixbey)

Quando l’olio sarà ben caldo immergiamo le fette di pane nelle uova e poi caliamole in padella. Lasciamo dorare un lato e poi l’altro, saranno sufficienti un paio di minuti. Sgoccioliamo l’olio in eccesso sulla carta assorbente e insaporiamo con sale e pepe a nostro gradimento.

Il pane fritto in questo modo è perfetto da accompagnare a creme, verdure e ogni genere di pietanza. Possiamo ricoprirlo con salumi e formaggi, insomma, una ricetta versatile, economica e stuzzicante!

Consiglio extra: perché solo piatti salati? Col pane duro puoi preparare anche un dolce eccezionale di origine inglese!