La ricetta classica del salame di cioccolato: lo amerai al primo assaggio

Il salame di cioccolato è una ricetta semplicissima e senza cottura che tutti amiamo e conosciamo: ecco la versione originale ne andrai matto ad ogni passaggio

Tra i dolci senza cottura che tutti amiamo un posto d’onore spetta al salame di cioccolato. Si tratta di una delizia che riesce a mettere d’accordo adulti e bambini e per cui impazziamo vista la semplicità di preparazione e il fatto che non preveda cottura. In circolazione ne esistono moltissime varianti, noi stessi vi abbiamo proposto quella al pistacchio sfiziosissima. Se, però, cerchi la ricetta classica eccola per te: il salame di cioccolato originale, che bomba di gusto!

salame cioccolato ricetta classica
Come si prepara il salame di cioccolato: la ricetta classica, l’originale è insuperabile (credits adobe)

Non vuoi esagerare con gli “sgarri”? Puoi provare anche la versione extra light: è sempre una delizia e puoi gustarlo senza sensi di colpa: perfetto anche a dieta!

La ricetta classica: come si prepara il salame di cioccolato originale

Come prima cosa occorre preparare gli ingredienti:

  • 180 grammi di cioccolato fondente;
  • 70 grammi di burro;
  • 30 grammi di cacao amaro;
  • 1 uovo;
  • 140 grammi di biscotti secchi;
  • 60 grammi di zucchero;
  • zucchero a velo quanto basta;
  • 1 cucchiaino di liquore (facoltativo).

Per guadagnare tempo iniziamo subito portando il cioccolato fondente sul fuoco a bagnomaria e lasciamo fondere. A parte in una ciotola lavoriamo insieme uova, zucchero e burro usando una frusta. Aggiungiamo quindi i biscotti secchi che avremo frullato o comunque sbriciolato. Accorpiamo il cacao amaro e, se abbiamo deciso di usarlo, il rum.

cioccolato fondente
Perfetto in Primavera ma anche in estate: come merenda o dessert, una delizia senza paragoni (credits pixabey)

Andiamo a versare nel composto anche il cioccolato fuso ormai tiepido e mescoliamo per bene con una spatola. Riversiamo il tutto su di un ripiano ricoperto di carta da forno, modelliamo a formare un rettangolo e avvolgiamo in modo da ottenere la forma classica del salame.

Arrotoliamo i lati come si trattasse di una caramella così da fermare la chiusura. Mettiamo in un vassoio e quindi in frigo ad assestare per almeno due o tre ore. Apriamo con delicatezza la carta e estraiamo il salame di cioccolato, quindi spolveriamo con lo zucchero a velo: sublime!