Come tenere in mano il bicchiere del vino: le regole secondo il galateo

Must Try

Come tenere in mano il bicchiere del vino: le regole secondo il galateo per non fare brutte figure con gli ospiti e al ristorante. Ecco che cosa c’è da sapere.

Quando siamo seduti a tavola a casa o al ristorante in compagnia della nostra famiglia o di qualche amico spesso non facciamo caso ad alcune buone norme di comportamento. Non stiamo parlando di gesti eclatanti e particolarmente maleducati, ma di semplici disattenzione che vanno però contro quanto stabilito dal galateo.

bicchiere del vino
Come tenere in mano il bicchiere del vino. Credits: Pixabay

Incrociare le posate sul piatto, dire buon appetito prima di iniziare a mangiare ed altre piccolezze di questo tipo. A tal proposito, sai esattamente come bisognerebbe tenere in mano il bicchiere del vino? Ecco che cosa c’è da sapere a riguardo.

Come tenere in mano il bicchiere del vino

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, anche a tavola ci sono delle buone maniere da rispettare. In particolare, quest’oggi andremo a vedere come si dovrebbe tenere in mano il calice di vino secondo il galateo. Non tutti forse lo sanno, ma esiste un metodo esatto. A tavola, infatti, nulla è lasciato al caso, ma è frutto di un attento studio.

Le regole secondo il galateo

Sia che ci troviamo a casa da soli o al ristorante in compagnia di amici e parenti è sempre bene fare attenzione a come si impugna il bicchiere del vino altrimenti potremmo fare delle brutte figure. Stando infatti a quanto stabilisce il galateo, il comportamento corretto in questi casi non è afferrare il calice per così dire dalla coppa, ma posizionare la mano sullo stelo vicino alla base, con il pollice da una parte e l’indice dall’altro.

bicchiere del vino
Lo stelo del calice di vino. Credits: Pixabay

Il motivo di questo gesto risiede di fatto in una spiegazione tecnica. Tenendo il bicchiere dalla coppa si andrebbe, di fatto, a scaldare il vino contenuto all’interno. Invece, come ben sappiamo, ogni vino deve essere servito alla sua giusta temperatura per poterne cogliere al meglio aromi e profumi. In secondo luogo, occorre impugnare il calice dallo stelo perché così facendo si facilità il movimento rotatorio che di va a fare per degustare il vino prima si berlo. Lo sapevi?

Ultime ricette

More Recipes Like This