Non ammoniaca, alcol o aceto: per avere vetri senza aloni l’unico sistema infallibile è questo

Must Try

Non ammoniaca, alcol o aceto: per avere vetri perfetti e senza aloni l’unico sistema davvero infallibile è questo. Non crederai ai tuoi occhi!

Con l’arrivo della bella stagione è giunto ormai il momento di fare le tanto temute pulizie di primavera. In particolare, bisogna occuparsi specialmente di vetri e finestre. Ad ogni modo, riuscire ad eliminare una volta per tutte striature ed aloni è tutt’altro che semplice.

vetri senza aloni
Come avere vetri perfetti senza aloni. Credits: Adobe

Non basta, infatti, ricorrere all’utilizzo di ammoniaca, alcol, aceto o bicarbonato di sodio. L’unico sistema davvero infallibile in questi casi è quello che stiamo per svelarti. Quando lo scoprirai non riuscirai a crederci!

Come avere vetri perfetti e senza aloni

Di sicuro esistono tantissimi metodi per pulire vetri e finestre. Tuttavia, non sempre il risultato finale è come ce lo eravamo immaginato. In questi casi infatti, il rischio è che nonostante i nostri sforzi rimanga sempre qualche segno di troppo. Ad ogni modo, per lavare i vetri si possono utilizzare:

  • ammoniaca: diluiscila con l’acqua e spruzzala sui vetri. Ricordati sempre di utilizzare i guanti durante questa operazione;
  • alcol: prepara una miscela di acqua, alcol e aceto ed usala sui vetri. La presenza dell’alcol farà in modo che questi si asciughino più velocemente;
  • aceto e bicarbonato di sodio: il primo agisce come sgrassante e il secondo come detergente;
  • ammorbidente: versa dell’acqua calda in un secchio ed aggiungi l’ammorbidente. Immergici dentro un panno in microfibra e lava i vetri delle finestre.

L’unico sistema infallibile è questo

Al di là dei metodi sopra elencati, l’unico sistema davvero efficacie per pulire i vetri ed avere finestre perfette senza aloni è questo. A prescindere che si sia deciso di utilizzare ammoniaca, alcol o aceto durante il lavaggio, alla fine bisogna sempre asciugare il tutto facendo dei movimenti prima circolari e poi in orizzontale e in verticale con dei fogli di carta di giornale. Lo sapevi?

vetri senza aloni
Carta di giornale. Credits: Pixabay

Questo passaggio ti permetterà di eliminare una volta per tutte aloni e striature indesiderate. Carta ed inchiostro, infatti, sono super efficaci per asciugare i vetri senza però danneggiarli. Inoltre, puoi anche applicare questo trucco infallibile per lavare superfici simili come ad esempio specchi e finestrini della macchina.

Ultime ricette

More Recipes Like This