Piante di basilico verdi e rigogliose: ecco svelato il segreto del giardiniere

Must Try

Come avere delle piante di basilico sempre belle verdi e rigogliose: ecco svelato il segreto del giardiniere. Funziona davvero!

All’interno dei nostri precedenti articoli ci siamo spesso occupati di come coltivare direttamente sul balcone o nel giardino di casa le erbe aromatiche. In particolare, ci siamo soffermati sul basilico. Un ingrediente preziosissimo e molto utilizzato in cucina.

piante di basilico
Basilico verde e rigoglioso. Credits: Pixabay

Ad ogni modo, per eliminare ogni dubbio ed avere delle piante di basilico sempre belle verdi e rigogliose ecco svelato il segreto del giardiniere. Provalo, funziona davvero!

Piante di basilico sempre verdi e rigogliose

Il basilico è certamente uno degli ingredienti più utilizzati all’interno della cucina mediterranea. Fresco e profumato, è quell’elemento in più capace di rendere anche la più semplice delle ricette una vera delizia. Quest’oggi, però, non vogliamo parlare di cucina, ma di giardinaggio. In particolare, torneremo a soffermarci su come coltivare il basilico in vaso e farlo durare più a lungo. Forse non tutti lo sanno, ma a tal proposito bisogna sapere che le piante possono ‘influenzarsi’ tra loro. O meglio, mettendo vicina una determinata specie ad un’altra potrebbe capitare che una delle due o entrambe si rovinino o, al contrario, crescano più forti che mai. Detto questo, cerchiamo subito di scoprire qual è il segreto del giardiniere per avere un basilico in perfetta salute.

Ecco svelato il segreto del giardiniere

Come abbiamo anticipato, le piante hanno il potere di ‘influenzarsi’ tra loro. In particolare, se non vogliamo rovinare per sempre il nostro basilico non dobbiamo mai metterlo vicino al rosmarino perché altamente infestante. Ma anche la salvia potrebbe rappresentare in questo senso un pericolo, in quanto necessita di un terreno con caratteristiche diverse rispetto a quelle richieste dal basilico.

piante di basilico
Pianta il basilico vino al prezzemolo o all’erba cipollina. Credits: Pixabay

Se, invece, vogliamo farlo crescere bello rigoglioso i giardinieri consigliano di piantarlo accanto al prezzemolo o meglio ancora all’erba cipollina. Lo sapevi? Questa pianta, infatti, proteggerà il basilico da insetti, bruchi e parassiti ed il suo aroma sarà utile a contrastare anche tantissime altre minacce. Inoltre, entrambe le piante necessitano di dosi costanti di acqua e riescono a crescere bene anche a mezz’ombra. Incredibile, non è vero? Eppure è proprio così! Provaci anche tu e vedrai immediatamente il risultato.

Ultime ricette

More Recipes Like This