Uova e pane raffermo per una stuzzicheria da pochi euro ma irresistibile: altro che bruschette!

Must Try

Con semplice pane raffermo e uova prepari per la tua cena una stuzzicheria da pochi euro ma irresistibile: altro che bruschette, che spettacolo questo antipasto!

Ci sono ricette che, pur non essendo “nostrane” una volta assaggiate diventano le nostre preferite. Basti pensare ai cookies, i biscotti americani che stanno letteralmente spopolando anche da noi. Oggi ve ne proponiamo una che arriva dalla Francia e ha un che di raffinato nonostante i pochi ingredienti che useremo. Uova e pane raffermo per una stuzzicheria da pochi euro ma irresistibile: altro che bruschette!

pane uova
Che stuzzicheria deliziosa prepari con pane duro e uova: la ricetta francese da non farsi scappare (credits pixabey)

Con il pane duro non si preparano solo ricette salate, come polpette o polpettoni: c’è questa delizia inglese che di sicuro vorrai assaggiare, un vero capolavoro di dolcezza che piace anche ai bambini!

Uova, pane duro e il gioco è fatto: altro che bruschette, questo antipasto è sublime

Ci mettiamo subito al lavoro:

  • 10 fette di pane duro non troppo sottile (regolarsi in base al numero di ospiti);
  • 7 uova;
  • 120 grammi di formaggio tipo Emmenthal;
  • mezzo bicchiere di latte;
  • sale e pepe quanto basta;
  • burro quanto basta.

Sì, avete letto bene, gli ingredienti sono tutti qui. Ovviamente si tratta di una ricetta a basso costo, come piacciono a noi. Iniziamo tagliando le fette di pane, non troppo sottili né spesse. Adagiamole in una teglia foderata, lasciando uno po’ di spazio tra l’una e l’altra.

Ora lavorate le uova con sale e pepe, aggiungete il latte e assicuratevi che il composto diventi spumoso (potete servirvi di un frullino se non volete faticare a mano). Con un cucchiaio distribuite il composto sulle fette di pane.

burro
Croccanti e filanti, davvero squisite: avevi mai usato così le fette di pane duro? (credits pixabey)

Grattugiamo il formaggio e spolveriamo sulle fette di pane, quindi sistemiamo al centro un cucchiaino raso di burro. Dritto in forno a 180 gradi, lasciamo tostare per un quarto d’ora, anche venti minuti. Serviamo ancora calde, sono una gioia per il palato!

Consiglio extra: non hai il burro in casa? Forse non sai che è possibile prepararlo in poche mosse, scopri la nostra ricetta!

Ultime ricette

More Recipes Like This