Pasta alla Trapanese: un primo piatto semplice e sfizioso

Must Try

Se sei convinto che in estate devi rinunciare alla pasta ti sbagli di grosso: un piatto semplice e sfizioso, davvero saporito, hai mai assaggiato quella alla Trapanese?

Molti si convincono che a causa del caldo l’unico modo di evitare sudate ai fornelli sia rinunciare ai classici primi, come la pasta. Si tratta di una convinzione errata, poiché esistono molte ricette gustose che si preparano in poco tempo e sono anche semplicissime da realizzare. Vogliamo proportene una davvero prelibata. Pasta alla Trapanese: un primo piatto semplice e sfizioso!

pasta alla trapanese
Semplice e saporita, oltre che pronta in un baleno: conosci la pasta alla Trapanese? (credits pixabey)

Se vai matto per la pasta fredda abbiamo un’alternativa sfiziosissima che devi provare: gli gnocchi freddi! Scommettiamo che non ci hai mai pensato, sono davvero saporiti e fanno impazzire grandi e piccini.

Pasta alla Trapanese: il piatto semplice e sfizioso che non puoi farti scappare

Ma come si prepara questa delizia? Vediamo:

  • pasta a scelta (consigliamo lunga);
  • 200 grammi di pomodori;
  • 40 grammi di mandorle pelate;
  • 80 grammi di pecorino;
  • aglio, olio, sale e basilico quanto basta.

Per cominciare dobbiamo dedicarci ai pomodori che andranno lavati e bolliti qualche minuto fino ad ammorbidirli e poi privati della buccia. Procediamo quindi a frullarli assieme alle mandorle. Una volta ottenuto un composto cremoso unite al frullatore anche il basilico lavato e asciugato e uno spicchio di aglio.

aglio
Pomodori, aglio, pecorino e tanto condimento: il piatto facile facile che cercavi (credits pixabey)

A questo punto unite un filo d’olio, il pecorino grattugiato e condite con sale e pepe a vostro gusto. Riversate il condimento in una ciotolina e cuocete la pasta. Prima di scolare tenete da parte un pochino di acqua di cottura, vi servirà se il sugo risultasse troppo denso.

Riversate la pasta cotta di nuovo in pentola e unite la crema ottenuta. Mescolate per bene e se volete unite altro pecorino o qualche foglia di basilico fresca. Senti il suo profumo? Questo piatto è un capolavoro di gusto facile e veloce!

Consiglio extra: hai una pianta di basilico a casa ma ti ha abbandonato subito? Ti spiego cos’hai sbagliato, così non ricapiterà!

Ultime ricette

More Recipes Like This