La tua oliera è sempre unta? Ti dico io come pulirla: con questo metodo non dovrai più preoccuparti

Must Try

La tua oliera è sempre unta? Ti dico io come pulirla alla perfezione e senza fatica: con questo metodo infallibile e super economico non dovrai più preoccuparti di niente. Provare per credere!

Anche se sei un perfezionista delle pulizie, di sicuro anche a te sarà sfuggito questo dettaglio. Spesso, infatti, l’oliera così come il contenitore dell’aceto o quello del sale e del pepe vengono inevitabilmente trascurati.

oliera unta
Come pulire l’oliera. Credits: Adobe

Tuttavia, anche la loro pulizia è di fondamentale importanza, affinché non si formino germi e batteri che potrebbero di conseguenza finire sulle nostre tavole. A tal proposito, quest’oggi vogliamo proprio suggerirti un metodo tanto semplice quanto infallibile per eliminare definitivamente l’unto dall’oliera. Forse ti sembrerà impossibile, eppure c’è una soluzione anche a questo problema. Guarda con i tuoi stessi occhi!

La tua oliera è sempre unta? Ti dico io come pulirla

Se anche la tua oliera rimane sempre unta nonostante tutti i tuoi sforzi per pulirla sei capitato nel posto giusto. Quest’oggi, infatti, andremo a svelarti un metodo a dir poco infallibile e super economico per rimuovere la sporcizia una volta per tutte. Sai già come fare? Dai un’occhiata a ciò che sto per dirti e resterai di sicuro senza parole. Il risultato finale è garantito!

Il metodo infallibile

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, c’è un metodo tanto semplice quanto infallibile per eliminare l’unto dalla tua oliera e farla risplendere come mai prima d’ora. Sei curioso di saperne di più? Allora continua a leggere e non te ne pentirai. Per prima cosa, procurati tutto il materiale occorrente:

  • acqua calda;
  • 4 fogli di carta di giornale;
  • 1 bastoncino di legno;
  • sapone di Marsiglia.
oliera unta
Fogli di carta di giornale. Credits: Pixabay

Una volta reperito il necessario, fai come ti dico ed il risultato finale è garantito. Prima di procedere con il lavaggio vero e proprio, assicurati di aver tolto tutto l’olio dall’oliera. Risciacquala, quindi, con dell’acqua calda due o tre volte e poi procedi con la pulizia effettiva. Riempi di nuovo l’oliera con l’acqua calda ed aggiungi qualche goccia di sapone di Marsiglia. Dopodiché, chiudi il tappo ed agita energicamente. Lascia agire la soluzione per un paio d’ore e, trascorso il tempo necessario, svuota l’interno ed infila nell’oliera qualche foglio di giornale. Infine, con l’aiuto di un bastoncino vai a fregare la carta sul vetro in modo da pulire per bene le superfici interne del contenitore. Conoscevi già questo sistema?

Ultime ricette

More Recipes Like This