Ti faccio vedere come pulire il box doccia con 1 ingrediente e 3 passate: sistema infallibile

Must Try

Quest’oggi ti faccio vedere come si può pulire il box doccia con solo 1 ingrediente e 3 passate: il sistema infallibile mai provato prima.

Ammettiamolo, pulire il bagno può rivelarsi una vera seccatura. Per molti, infatti, è una delle faccende domestiche più odiate di tutte. Non c’è affatto da stupirsi visto che in questa stanza della casa bisogna pulire alla perfezione il water, il lavandino, il bidet ed il box doccia. Ed è proprio quest’ultimo che può causare non pochi problemi.

pulire il box doccia
Box doccia. Credits: Adobe

Sì, perché far tornare i vetri belli puliti e brillanti non è cosa da poco. Ma niente paura, ti faccio vedere io come procedere con 1 solo ingrediente e 3 passate. Non riesci ancora a crederci? Guarda con i tuoi stessi occhi.

Ti faccio vedere come pulire il box doccia con 1 ingrediente e 3 passate

Forse nessuno te l’ha mai detto prima d’ora, ma esiste un sistema a dir poco infallibile per pulire il box doccia con 1 solo ingrediente e 3 passate. Vedrai, grazie ai miei consigli potrai far tornare i vetri belli brillanti e trasparenti senza alcuna fatica. Provare per credere! Prima, però, di svelarti il metodo nel dettaglio, guarda un po’ che cosa dovrai procurarti:

  • 1/2 limone;
  • 1 spugnetta;
  • acqua;
  • carta assorbente.

Il sistema infallibile

Al contrario di quanto si possa pensare, per pulire alla perfezione il box doccia non ci vogliono per forza costosi detergenti o altri prodotti chimici. Ciò che serve è un semplice ed economico trucchetto alla portata di tutti. A tal proposito, quest’oggi sto per mostrarti il sistema a dir poco infallibile per far tornare i vetri come nuovi. Ti basteranno 1 solo ingrediente e 3 passate velocissime ed il gioco è fatto. Guarda con i tuoi stessi occhi!

pulire il box doccia
Limone. Credits: Adobe

Una volta reperito tutto l’occorrente, non dovrai fare altro che prendere metà limone e strofinarlo sui vetri del box doccia. Successivamente, sfrega gli aloni più ostinati con una spugnetta e risciacqua tutto con un po’ d’acqua. Asciuga, infine, con della carta assorbente ed il risultato finale ti lascerà a bocca aperta.

Il consiglio extra: se non ti piace l’odore del limone, una volta terminata la procedura, puoi risciacquare il tutto con acqua e qualche goccia di sapone. Facile, non è vero?

Ultime ricette

More Recipes Like This