Farcisci le zucchine ed arrotolale così: antipasto lampo senza cottura

Must Try

Farcisci le zucchine ed arrotolale così: antipasto lampo senza cottura. Lo prepari in pochi minuti e lo gusti in un sol boccone!

Cerchi un antipasto lampo da servire al volo in pochi minuti? Allora sei capitato nel posto giusto. Sì, perché quest’oggi stiamo per suggerirti una ricetta deliziosa senza cottura che potrà essere realizzata in un batti baleno.

antipasto lampo senza cottura
Antipasto lampo a base di zucchine. Credits: Pixabay

Provala, non solo ti farà impazzire, ma la finirai anche in un solo boccone. Semplicemente irresistibile. Prima, però, di svelare il procedimento passo dopo passo vediamo che cosa ci dovremo procurare.

Antipasto lampo senza cottura

Se vuoi preparare un antipasto lampo senza cottura, non devi fare altro che prendere le zucchine, farcirle con questi ingredienti ed arrotolare il tutto così. Semplice, non è vero? Ma cerchiamo di capire subito meglio l’intero procedimento. Prima, però, diamo un’occhiata alla lista completa della spesa. Ecco che cosa ci servirà:

  • 3 zucchine;
  • 350 grammi di tonno al naturale;
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati;
  • formaggio fresco spalmabile;
  • olio extravergine d’oliva;
  • origano;
  • sale;
  • pepe nero.

Preparazione

Non stai più nella pelle e sei curioso di scoprire la ricetta di oggi? Allora ecco come preparare un antipasto lampo senza cottura a base di zucchine. Innanzitutto lava, spunta ed affetta sottilmente le zucchine nel senso della lunghezza. Dopodiché, prendi una ciotola abbastanza capiente e mettici dentro i capperi dissalati, il tonno al naturale, il formaggio fresco spalmabile, l’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e una grattata di pepe nero e mischia bene il tutto con l’aiuto di una forchetta.

antipasto lampo senza cottura
Involtini di zucchine senza cottura. Credits: Adobe

A questo punto, non ti resterà che farcire le zucchine con il composto appena preparato ed arrotolare ciascuna fettina su se stessa. Se vuoi, chiudi l’involtino con uno stuzzicadenti e disponi il tutto su un piatto da portata con una spolverata di origino.

Il consiglio extra: oltre a personalizzare la ricetta, variandone gli ingredienti, potrai provare a scottare leggermente le fettine di zucchine in padella e frullarne una parte da mischiare con il resto della farcia. Se, poi, vuoi ottenere un tocco croccante spolvera gli involtini con una manciata di pangrattato ed infila tutto nel forno per qualche istante, modalità grill. Sentirai che delizia!

Ultime ricette

More Recipes Like This