Con il pane raffermo ti faccio preparare una cena leggera da leccarsi i baffi

Must Try

Con il pane raffermo ti faccio preparare una cena leggera a dir poco da leccarsi i baffi. Quando l’avrai provata non riuscirai a crederci!

Buona, leggera e semplice da preparare, con un pezzo di pane raffermo ti faccio preparare una cena da leccarsi i baffi.

pane raffermo cena
Pane raffermo cena. Credits: Adobe

Come infatti abbiamo ricordato diverse volte all’interno dei nostri precedenti articoli, non serve per forza avere in dispensa degli ingredienti costosi e ricercati per portare in tavola un piatto degno di un re. Ciò che conta è usare un pizzico di fantasia. A tal proposito, quest’oggi andremo a realizzare una ricetta a dir poco sorprendente, utilizzando proprio quello che di solito è considerato un semplice scarto alimentare. Sei curioso di saperne di più? Allora continua a leggere il nostro articolo e non te ne pentirai!

Ti faccio preparare una cena buona e leggera con del semplice pane raffermo

Come abbiamo anticipato, per preparare una cena buona e leggera non servono per forza ingredienti ricercati. Basta, infatti, un pizzico di fantasia ed anche un semplice pezzo di pane raffermo può diventare qualcosa di unico ed irresistibile. Ancora non riesci a crederci? Allora fai come ti dico e resterai di sicuro senza parole. Prima, però, vediamo di che cosa avrai bisogno.

Ingredienti:

  • pane raffermo;
  • 2 uova;
  • 80 millilitri di latte;
  • sale;
  • origano;
  • pepe nero;
  • erba cipollina;
  • parmigiano grattugiato;
  • olio di semi per friggere.

Preparazione

Se vuoi preparare una cena buona e leggera utilizzando soltanto un pezzo di pane raffermo e poco altro sei capitato nel posto giusto. Sì, perché quest’oggi stiamo per realizzare un piatto semplice da fare, ma allo stesso tempo dal gusto irresistibile. Come? Per scoprirlo non dovrai fare altro che continuare a leggere la nostra ricetta. Innanzitutto, prendi una ciotola abbastanza capiente e versaci dentro tutti gli ingredienti. Il latte, le uova, il sale, il pepe, l’origano, il parmigiano grattugiato e l’erba cipollina tagliata a pezzetti. Sbatti bene il composto con l’aiuto di una frusta e taglia il pane raffermo a fette.

pane raffermo cena
Pane raffermo fritto. Credits: Adobe

A questo punto, non dovrai fare altro che ripassarlo nel mix ottenuto da entrambi i lati e metterlo a friggere nell’olio di semi bello bollente. Non appena vedrai le tue frittelle di pane raffermo diventare ben dorate su tutta la superficie, toglile dal fuoco, lasciale asciugare e raffreddare su un piatto coperto con della carta assorbente e preparati a servirle.

Il consiglio extra: nella nostra ricetta abbiamo voluto preparare delle frittelle di pane raffermo salate, ma è possibile realizzare anche la versione dolce. Segui lo stesso procedimento: sbatti insieme in una ciotola il latte, un pizzico di zucchero e le uova ed immergici dentro il pane per poi friggerlo nell’olio ben caldo. Cospargi infine il tutto con dello zucchero a velo ed il gioco è fatto!

Ultime ricette

More Recipes Like This