Cosa posso portare con me per un viaggio in macchina? Il cibo più indicato

Must Try

Le vacanze estive sono finalmente arrivate e molti partiranno in auto: qual è il cibo più indicato per un viaggio in macchina?

Partire è sempre piacevole, soprattutto se si tratta di andare in vacanza. L’estate ci da la possibilità di rilassarci per qualche settimana e liberarci dello stress accumulato durante l’anno. Certo, c’è chi sceglie mete lontane e decide di partire in aereo, chi si serve del treno, ma anche molti che utilizzano l’automobile. Cosa posso portare con me per un viaggio in macchina? Il cibo più indicato.

viaggio macchina
Viaggio macchina cibo (credits pixabay)

Se anche voi vi state preparando ad affrontare un lungo viaggio in auto allora ci sono alcuni consigli che potete seguire per evitare problemi o malesseri vari. Andremo a vederli insieme nelle prossime righe.

Prima, però, qualche chicca perfetta per la stagione calda. Per rinfrescare le nostre giornate niente di meglio di questa torta bigusto senza cottura, con base croccante ma super cremosa.

E a colazione? Basta col solito latte e caffè: assaggia questo e tornerai bambino in un lampo, goloso e nutriente, diventerà la tua delizia preferita!

Viaggio in macchina: qual è il cibo più indicato da portare con noi

Partiamo col presupposto che quando ci accingiamo ad affrontare un lungo viaggio occorre essere riposati e pieni di energie. Alcuni, purtroppo, soffrono il mal d’auto e questo non aiuta quando si tratta di percorrere lunghe distanze. In generale, dunque, andremo a vedere quali sono i cibi e gli ingredienti che ci daranno una mano.

Partiamo subito con gli snack, vale a dire quelle merende semplici e saporite che possiamo consumare anche in viaggio senza troppi problemi ed evitando di combinare pasticci. Poi passeremo agli ingredienti che ci daranno una mano in causa di fastidi.

auto guidare
Cibi in macchina (credits pixabay)

Partiamo dai cibi secchi. Cracker, biscotti senza creme o glasse, ma anche grissini, crostini e vari. Sono l’ideale in auto, poiché andranno ad “asciugare” i succhi gastrici senza rischiare di appesantirci.

Anche dei semplici tramezzini, brioche salate o piccoli panini possono andar bene, per una volta, in sostituzione di un pranzo vero e proprio. Importante è non farcirli in modo eccessivi, ma magari con salse particolarmente grasse.

La frutta è una buona alternativa, anche e soprattutto quella secca. Possiamo preparare una macedonia da tenere nella borsa frigo per fare il pieno di zuccheri al bisogno. Lo stesso vale per finocchi e sedano, perfetti da sgranocchiare in qualsiasi momento.

Passiamo ora a chi soffre il mal d’auto. Ovviamente i nostri non sono indicazioni mediche, ma semplici consigli. Oltre a ciò che vi abbiamo già indicato, delle caramelle o gomme da masticare alla menta possono dare una mano. Lo stesso vale per la liquirizia, così come qualche pezzetto di pane secco che aiuta a placare la nausea. Infine, un consiglio generale è di evitare bibite gassate!

Ultime ricette

More Recipes Like This