Errore che fanno in tanti con il pollo: perché è sbagliato, fai attenzione

Must Try

Pollo a volontà, nutriente e saporito, ne andiamo tutti matti ma fai attenzione: occhio a questo errore che molti commettono

Un ingrediente saporito, nutriente e adatto ad ogni dieta. Il pollo è di sicuro uno dei nostri alimenti preferiti e visto che si può cucinare in moltissimi modi non ci stanchiamo mai di gustarlo perché c’è sempre un modo per renderlo originale e sfizioso. Eppure, c’è qualcosa che forse ti è sfuggito. Errore che fanno in tanti con il pollo: perché è sbagliato, fai attenzione!

pollo errore
attento errore pollo (credtis pixabay)

Di sicuro sarà capitato anche a voi e vogliamo darvi un consiglio davvero prezioso a riguardo. Prima, però, non perdetevi qualcosa di gustosissimo. Se vuoi rendere il tuo pollo cremoso come mai prima d’ora è questa la ricetta che devi seguire!

E che mi dici di questa versione che fa davvero perdere la testa a tutti? Il pollo di zio Carmelo è una vera squisitezza, si tratta di un piatto tipico siciliano che ti farà proprio perdere la testa! In entrambi i casi fate attenzione a non commettere l’errore di cui parleremo tra poco.

Non farlo con il pollo, è un errore molto comune: ti spiego perché

Chiunque sia amante di questo alimento sa bene come si presenta acquistato in negozio o al supermercato. Soprattutto quando lo acquistiamo da pulire e quindi non già tagliato per noi. Ecco che, al momento di metterci all’opera, cadiamo spesso in un errore che rischia di rovinare il sapore.

Se anche a voi è capitato che il vostro piatto risultasse secco, asciutto, perfino duro, invece che tenero e cremoso come vorreste, forse avete sbagliato senza nemmeno rendervene conto. Andiamo a vedere di che particolare si tratta e del perché non dovremmo fare in questo modo.

pollo
sbagliare col pollo (credtis pixabay)

Ammettetelo, anche voi spesso e volentieri andate a eliminare la pelle del pollo. Il punto, però, è che a meno che non siamo a dieta e quindi si tratta di una necessità, allora si tratta di un errore.

Il motivo? Cuocere il pollo con la sua pelle farà in modo che questo risulti tenero, sugoso e gustosissimo perché questo strato esterno andrà a trattenere i sughi e i liquidi presenti e, al contempo, insaporirà il nostro piatto. Se proprio non gradiamo questa parte del pollo possiamo sempre procedere ad eliminarla una volta cotto, quando ha ormai assunto la consistenza voluta e il sapore che vogliamo. Fai una prova e vedrai che differenza!

Al pollo si accompagnano sempre le patate, è una tradizione. Ma sei stufo anche tu della solita versione fritta o al forno? Non disperare, abbiamo un’alternativa irresistibile. Senza forno né fornelli, le prepari in 10 minuti e sono sfiziose come mai prima, vedrai!

Ultime ricette

More Recipes Like This