Forse non lo sai ma il forno a microonde può essere usato anche così: pazzesco

Must Try

Il forno a microonde è certamente una comodità a cui non vogliamo rinunciare: forse non sai che può essere usato anche così, pazzesco!

Ci sono elettrodomestici di cui non possiamo fare a meno, come lavatrice o frigorifero. Poi ce ne sono altri che consideriamo un extra ma che tornano comunque utilissimi, come il condizionatore o la friggitrice ad aria. Noi oggi però vogliamo parlare di uno strumento davvero amatissimo. Forse non lo sai ma il forno a microonde può essere usato anche così: pazzesco!

microonde
usare microonde (credits pixabay)

Ovviamente come per tutti gli altri elettrodomestici anche questo ha bisogno di cure e manutenzione, soprattutto perché entra a contatto con una serie di cibi che lasciano incrostazioni e odori al suo interno.

Non molto tempo fa vi abbiamo spiegato un metodo semplice e veloce per pulirlo senza fatica e per lasciarlo profumato come fosse nuovo. Se volete provarlo non dovete fare altro che procedere come vi consigliamo qui: resterete a bocca aperta!

Si può usare anche così: pochi conoscono questo dettaglio pazzesco col microonde

Di solito ce ne serviamo per cuocere alla svelta, per scongelare, per sciogliere, scaldare, insomma, quando andiamo di fretta il microonde ci salva anche all’ultimo minuto. Ciò che molti non immaginano, però, è che può diventare anche un alleato utilissimo nel corso delle nostre ricette in cucina.

In che senso? Ebbene, dovete sapere che determinati ingredienti, se messi nel microonde, diventano molto più semplici da usare di quanto avremmo mai immaginato. Vi abbiamo incuriosito? Allora non perdiamoci in chiacchiere e andiamo a scoprire nel dettaglio di cosa stiamo parlando.

forno microonde
come usare microonde (creidts pixabay)

Iniziamo con due prodotti che tutti usiamo spesso in cucina: aglio e cipolla. Sbucciarli, pulirli e tagliarli può diventare una vera impresa. Forse non sapete che mettendoli nel microonde per pochi secondi ci semplifica tutti questi passaggi. Fate una prova e vedrete: eviterete anche di versare lacrime amare mentre li tagliate!

E che ne dite del limone? Di sicuro anche a voi è successo di ritrovarvi a spremerlo e rendervi conto che il succo estratto è davvero poco rispetto alla grandezza dell’agrume. Volete evitare inutili sprechi? Lasciatelo dieci o quindi secondi nel microonde e vedrete che differenza!

Infine, ma non per importanza: avete presente quando una ricetta vi chiede di sciogliere a bagnomaria il burro o il cioccolato? Il procedimento è lungo e noioso senza contare che dobbiamo usare diverse stoviglie. Basterà sistemare l’ingrediente in questione in una ciotola apposita per microonde e sistemarla al suo interno. Nel giro di pochi istanti sarà fuso alla perfezione senza sporcare e senza correre il rischio di bruciarlo. Geniale, no?

A proposito di cioccolato fuso: avete due banane? Allora guardate che delizia potete preparare nel giro di cinque minuti, non crederete ai vostri occhi!

Ultime ricette

More Recipes Like This