Le formiche non sopportano questi odori: in questo modo le terrai lontane

Must Try

In estate oltre alle zanzare dobbiamo fare i conti anche con le formiche: non sopportano questi odori, così le terrai lontane

Per quanto innocue, le formiche possono diventare un problema fastidioso, dobbiamo ammetterlo. Ne compaiono a decine, soprattutto in estate e sembrano invaderci casa senza che niente riesca a fermarle. Eppure le abbiamo provate tutte, dai prodotti acquistati in farmacia a quelli da supermercato. Cosa fare? Le formiche non sopportano questi odori: in questo modo le terrai lontane!

formiche
odori formiche (credits pixabay)

Prima abbiamo accennato anche alle zanzare, che, a differenza delle formiche, ci portano anche la conseguenza spiacevole di grattarci di continuo se riescono a pungerci. Proprio qualche giorno fa vi abbiamo svelato un rimedio pazzesco e naturale per evitare che ci invadano casa. Ciò che vi occorre è mezza cipolla, resterete a bocca aperta!

No, non ci siamo dimenticati delle blatte e degli scaraffi, insetti odioso che in estate fanno la loro comparsa e non sembrano volerci lasciare in pace. Volete liberarvene senza insetticidi? Fate come vi abbiano spiegato qui e non sarà un problema.

Tieni lontane le formiche: odiano questi odori, vedrai che risultato!

In casa abbiamo moltissimi prodotti che possono rivelarsi preziosi per combattere l’armata delle formiche. Forse non tutti lo sanno, ma non c’è bisogno di spendere un capitale in pesticidi che a volte sono anche dannosi da respirare.

Basta servirci di comuni ingredienti che di solito utilizziamo in cucina o in casa e il risultato sarà efficace e strepitoso. Vogliamo dare un’occhiata a questa lista? Allora vediamo nel prossimo paragrafo di che si tratta e come utilizzarli.

formiche rimedi
formiche odori lontane (credits adobe)

Iniziamo con del semplice sale, tutti lo teniamo in dispensa, è un prodotto davvero irrinunciabile in cucina. Se andremo a spargerlo in prossimità dei punti di accesso alla casa le formiche se ne resteranno ben lontane.

E che mi dite del borotalco? La polvere profumata che usiamo dopo la doccia. Proprio per il suo odore particolare è una sorta di repellente naturale che eviterà a questi insetti di avvicinarsi laddove lo abbiamo sparso.

Anche l’amido di mais, quello di cui ci serviamo per creme e dolci vari, ha la stessa funzione. Proprio come con il borotalco basta distribuirlo su davanzali o attorno alla porta di ingresso e non avremo di che preoccuparci.

Anche alcune piante sono portentose quando si tratta di allontanare le formiche. Dovete sapere che sia l’alloro che la menta, che si tratti di una pianta vera e propria o di semplici foglie, sono un rimedio strepitoso. Prepariamo delle ciotoline e posizioniamole nei punti strategici: di formiche non vedrete nemmeno l’ombra! Vi abbiamo dato diverse soluzioni economiche e naturali ad un problema fastidioso e comune: scegliere la vostra preferita!

Ultime ricette

More Recipes Like This