Se hai aperto un barattolo di sottaceti devi fare attenzione: occhio a questo dettaglio

Must Try

Se hai aperto un barattolo di sottaceti devi fare attenzione: occhio a questo dettaglio, forse non te l’hanno mai detto, è importante!

Vi sarà sicuramente capitato più volte di utilizzare verdure e prodotti sottaceti da consumare poi in tavola per dare gusto e ulteriore sapore ai vostri piatti. Molto spesso, infatti, i sottaceti rappresentano una vera e propria risorsa quando si tratta di trovare pietanze facili e veloci da consumare, che non abbiano bisogno di cottura, soprattutto d’estate, con il caldo e le alte temperature.

Barattolo sottaceti aperto attenzione
Attenzione sottaceti (Credits: PIxabay)

Non solo però, perché rappresentano anche un’ottima soluzione quando si vuole conservare qualcosa per un lungo periodo, magari per avere a disposizione un ingrediente estivo anche durante l’inverno, o viceversa, insomma quando si vuole che un prodotto duri di più. Potete scegliere di realizzare con le vostre mani delle conserve, ma anche di comprare direttamente al supermercato dei barattoli di sottaceti da usare come contorno quando non avete tempo per stare ai fornelli, o anche come condimento e per insaporire le vostre insalate o i vostri piatti in generale. Ma fate attenzione, perché se è vero che i sottaceti vi permettono di avere una risorsa a disposizione per tanto tempo grazie all’azione dell’aceto che evita la formazione di mircorganismi e fa mantenere il cibo più a lungo, è anche vero che bisogna stare attenti a non commettere errori, altrimenti si rischia di far andare a male anche i cibi conservati in questo modo. Ecco, allora, tutto quello che bisogna sapere sull’argomento per non sbagliare più.

Se hai aperto un barattolo di sottaceti devi fare attenzione: ecco cosa c’è da sapere per non sbagliare

I barattoli di sottaceti possono essere sicuramente una risorsa importante in cucina, perché ci salvano quando non abbiamo voglia o tempo di preparare magari un contorno e sono anche utili per conservare a lungo alcuni prodotti. Se rimangono chiusi, infatti, i barattoli possono essere conservati anche per un anno o più, e andare oltre la loro data di scadenza. Attenzione però, perché se invece li aprite, dovete fare le mosse giuste per evitare che vadano a male prima del tempo previsto. Il rischio è alto, sorattutto quando fa molto caldo!

Attenzione barattolo sottaceti aperto
Barattolo aperto sottaceti (Credits: PIxabay)

Quando aprite un barattolo, dunque, fate sempre attenzione a richiuderlo nel modo giusto, in maniera ermetica, conservandolo nel frigorifero sempre e cercando di non aprirlo in continuazione. Usate sempre posate pulite per prendere il cibo dal barattolo, in modo da non contaminare il loro liquido. Se avrete queste accortenze, i vostri sottaceti potranno durare fino a 3 mesi dopo l’apertura. Se, però, doveste accorgervi che l’aceto è diventato lattiginoso, o c’è muffa sul coperchio o sulle pareti interne del barattolo, o ancora che la verdura ha un aspetto non piacevole e un gusto e un odore un po’ acidi, forse vuol dire che non è più il caso di continuare a mangiare quel prodotto, perché potrebbe essere andato a male. Tutto chiaro?

Ultime ricette

More Recipes Like This