Spaghetti allo scoglio alla napoletana: non tutti conoscono questa versione da leccarsi i baffi

Must Try

Spaghetti allo scoglio alla napoletana: non tutti conoscono questa versione da leccarsi i baffi. Assolutamente da provare: troppo buona!

Tutti amano un bel piatto di pasta allo scoglio. Un’alternativa altrettanto sfiziosa ed ancora più ricca rispetto ai soliti spaghetti con le vongole. Ad ogni modo, al di là delle preferenze personali, hai mai provato a preparare questo piatto nella sua variante alla napoletana?

spaghetti scoglio napoletana
Spaghetti scoglio napoletana. Credits: Pixabay

Non tutti conoscono questa versione, ma è un vero capolavoro di gusto. Una volta che l’avrai assaggiata non tornerai più indietro. Provare per credere! Sei curioso di saperne subito di più? Allora basta perdere tempo, allacciati il grembiule e mettiti ai fornelli. Il risultato finale ti lascerà senza parole.

Spaghetti allo scoglio alla napoletana

I classici spaghetti allo scoglio sono di norma fatti con i frutti di mare e con il pomodoro. Quest’oggi, però, andremo a provare la versione alla napoletana che si distingue dalla precedente poiché rigorosamente in bianco. Ad ogni modo, il suo sapore è altrettanto gustoso ed irresistibile. Provare per credere! Ma adesso bando alle ciance e vediamo come procedere passo dopo passo. Per prima cosa, però, procurati tutti gli ingredienti necessari. Ecco che cosa ti servirà:

  • 320 grammi di spaghetti;
  • 500 grammi di cozze;
  • 500 grammi di vongole;
  • 400 grammi di gamberi;
  • 800 grammi di totani;
  • aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • peperoncino;
  • prezzemolo;
  • sale.

Preparazione

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, gli spaghetti allo scoglio alla napoletana sono una rivisitazione altrettanto gustosa rispetto alla classica ricetta. Tuttavia, si fanno in bianco. Inoltre, sono anche un’alternativa per chi non ha voglia di mangiare i soliti spaghetti con le vongole. Ma adesso bando alle ciance e vediamo subito come procedere. Innanzitutto, metti a bollire una pentola d’acqua salata per la pasta. Nel frattempo, occupati del pesce. Fai, quindi, spurgare le vongole per un paio d’ore e poi mettile in una padella con aglio, olio extravergine d’oliva e peperoncino. Una volta aperte, toglile dal fuoco, filtra il sughetto ottenuto e tieni tutto da parte.

spaghetti scoglio napoletana
Spaghetti scoglio napoletana. Credits: Pixabay

Nella stessa padella prepara un soffritto con olio extravergine d’oliva, aglio, peperoncino e prezzemolo tritato e, successivamente, mettici a cuocere i totani lavati e tagliati a rondelle. Unisci, poi, anche le cozze precedentemente pulite ed i gamberi sgusciati e privati dell’intestino. A questo punto, scola la pasta ancora al dente e trasferiscila in padella con il pesce. Termina, quindi, la cottura per qualche minuto, aggiungendo anche le vongole, il loro sughetto e, se serve, un mestolo di acqua di cottura. Spolvera il tutto con ancora un po’ di prezzemolo ed i tuoi spaghetti allo scoglio alla napoletana saranno pronti da servire. Davvero irresistibili! Se ti è piaciuta questa ricetta perfetta per l’estate allora non puoi assolutamente perderti quella della nostra caprese speciale e le polpette di Mamma Maria. Una bontà unica!

Ultime ricette

More Recipes Like This