Primo piatto delicato, leggero ma super saporito: basta un quarto d’ora, che squisitezza

Must Try

Se al ritorno delle vacanze vuoi rimetterti in riga ecco un primo piatto delicato, leggero, ma super saporito: basta un quarto d’ora!

Durante le vacanze estive molti di noi hanno lasciato perdere la dieta e le restrizioni di tutti i giorni per godersi a pieno i giorni di relax. Del resto abbiamo sempre detto che mangiare sano non vuole dire mangiare senza gusto. Se, però, di rientro dalle ferie volete tornare a seguire un’alimentazione bilanciata, abbiamo la ricetta giusta. Primo piatto delicato, leggero ma super saporito: basta un quarto d’ora, che squisitezza!

primo piatto leggero
pasta primo leggero (credits adobe)

Non solo le portate principali, anche i dolci possono essere golosissimi ma light. Noi, ad esempio, vi abbiamo proposto dei dolcetti semplicissimi da preparare in soli 10 minuti che sono irresistibili ma anche leggerissimi. Perfetti a colazione o come dessert senza sensi di colpa.

La ricetta che andremo a realizzare insieme oggi è cremosa, saporita ed economica, ma il suo gusto eccezionale vi farà battere il cuore. Scommettiamo che farà impazzire anche i bambini!

Primo piatto gustoso ma leggero: in un quarto d’ora sei a tavola

Scopriamo subito gli ingredienti che occorrono:

  • pasta a scelta;
  • 3 o 4 carote;
  • 100 grammi di speck a fettine;
  • 1 spicchio di aglio;
  • olio, sale e pepe quanto basta;
  • spezie a piacere.

Per prima cosa occorre lavare per bene le carote e asciugarle. Procediamo dunque pelandole e tagliandole a pezzetti. Ora dobbiamo riversarle in un frullatore e lavorare unendo un filo d’olio, sale e pepe. Possiamo aggiungere anche delle spezie di nostro gradimento. Frulliamo fino a quando non avremo ottenuto una crema liscia e senza grumi. Intanto facciamo rosolare lo spicchio di aglio in padella e una volta dorato eliminiamo e uniamo lo speck sminuzzato.

carote primo leggero
pasta piatto carote (credits pixabay)

Nel frattempo cuociamo la pasta e una volta pronta teniamo da parte una tazzina di acqua di cottura e scoliamo. Riversiamo la pasta direttamente nella padella in cui abbiamo rosolato lo speck e uniamo la crema di carote.

Tenendo la fiamma molto bassa rimescoliamo per qualche istante fino a quando la pasta non sarà del tutto condita. Se la crema dovesse risultare troppo densa usiamo l’acqua di cottura tenuta da parte. Controlliamo ora sale e pepe e se necessario aggiungiamone a nostro gusto. Lo stesso vale per le spezie che abbiamo scelto di usare. Se a qualcuno piace l’accoppiata si può aggiungere anche una spolverata di parmigiano grattugiato. Il nostro primo è pronto, semplice e veloce, leggero ma squisito. Che bontà!

Consiglio extra: sai che con le carote puoi preparare anche un contorno da leccarsi i baffi? Niente da invidiare alle altre ricette, un piatto delicato ma saporito perfetto per accompagnare i tuoi secondi. Scommettiamo che diventerà uno dei tuoi preferiti, puoi fidarti.

Ultime ricette

More Recipes Like This