Girelle dolci senza cottura: con ripieno cremoso e pronte in un lampo!

Must Try

Dolci, golose e senza cottura: queste girelle irresistibili con cuore ripieno cremoso sono una delizia e si preparano in un lampo

Vi assicuriamo che la ricetta che andremo a realizzare assieme oggi oltre ad essere semplicissima è anche irresistibile. Farà perdere la testa ai vostri bimbi, ma anche gli adulti non saranno da meno. Potrete proporla a colazione, a merenda e anche come dessert, perché non ne avrete mai abbastanza. Girelle dolci senza cottura: con ripieno cremoso e pronte in un lampo!

girelle senza cottura
girelle cremose (credits adobe)

A tutti piacciono i dolci senza cottura che vi evitano la fatica di accendere il forno. E, poi, con questo caldo chi ha voglia di sudare ai fornelli? Ricordate quando vi abbiamo proposto la ricetta della nostra torta con base croccante e ripieno vellutato? Semplice, fredda e gustosissima!

Ma anche la crostata senza forno di Nonna Antonietta, una vera opera d’arte con cui fare un figurone in poche mosse e senza fatica. Oggi non saremo da meno con una ricetta che è un capolavoro di gusto e semplicità.

Girella golosa senza cottura: ripieno cremoso irresistibile, facile e veloce

Partiamo dal necessario:

  • 350 grammi di biscotti secchi;
  • 150 grammi di burro;
  • crema alla nocciola quanto basta;
  • cacao amaro o crema alla nocciola quanto basta.

Ovviamente potrete anche farcirle con semplice panna o della marmellata, ma anche con una crema a base di zucchero e ricotta, insomma a voi la scelta. Avete tante alternative tra cui scegliere. Iniziamo frullando i biscotti e intanto sciogliamo il burro a bagnomaria. Uniamo i due composti, mescoliamo e lavoriamo a formare un panetto. Dovrà essere simile alla pasta frolla, ma molto umido. Se dovesse risultare troppo appiccicoso servitevi di un po’ di zucchero a velo. Avvolgete nella pellicola per alimenti e mettete a riposare in frigo una decina di minuti.

zucchero velo girelle
zucchero passino (credits pixabay)

Quando il panetto si è ormai assestato aiutiamoci con della carta da forno posizionata sopra e sotto per stenderlo con un matterello. Cerchiamo di ottenere una forma rettangolare, possiamo tagliare i bordi storti in eccesso.

Ora spalmiamo la superficie con la crema alla nocciola o con il ripieno che abbiamo scelto. Possiamo usare davvero di tutto, anche con mascarpone e panna sarà un sogno. Ora procediamo ad arrotolare su se stesso aiutandoci sempre con la carta da forno in modo che la crema risulti all’interno. Chiudiamo i bordi della carta da forno come una caramella per mantenere il rotolo in posa e rimettiamo in frigo, stavolta mezz’ora.

A questo punto sistemiamo in un vassoio e ricopriamo con una spolverata di cacao amaro o con altra crema alla nocciola e decoriamo come vogliamo: con scaglie di cioccolato, granella di mandorle, zuccherini. Non resta che tagliare a fette: da perdere la testa!

Ultime ricette

More Recipes Like This