Se vuoi tenere a bada lo scontrino non comprare questi prodotti al supermercato: prezzi alle stelle

Must Try

Se vuoi tenere a bada lo scontrino non comprare questi prodotti al supermercato: prezzi alle stelle, ecco di cosa si tratta nel dettaglio. 

Non è una novità, ormai, che negli ultimi anni e in particolare in questi mesi, ci sia stato un aumento generale dei prezzi, in particolare per quanto rigurda alcune risorse energetiche e numerosi generi alimentari. La crisi arrivata in seguito alla pandemia di Covid ha dato il suo contributo, ma purtroppo anche la guerra in Ucraina ha peggiorato la situazione, portando alcuni alimenti e alcune risorse davvero alle stelle.

Vuoi tenere bada scontrino non comprare
Non comprare questi (credits: Pixabay)

Ve ne sarete sicuramente accorti guardando la bolletta del gas, e sarà stato ancora più evidente quando andate a fare la spesa, in particolare per alcuni alimenti. I cambiamenti climatici, poi, hanno contribuito in particolare per alcuni cibi come le vongole, ad esempio, che sono diventate difficili da trovare e di conseguenza molto più care. Stesso discorso per il pesce fresco, i cui prezzi sono saliti vertiginosamente. A quanto pare, però, non è finita qui, perché l’inflazione non sembra destinata a fermarsi e sta colpendo ancora altri settori della produzione e di conseguenza anche le tasche dei consumatori. Se volete cercare di tenere a bada lo scontrino, allora, fate molta attenzione quando acquistate questi prodotti!

Se vuoi tenere a bada lo scontrino, non comprare questi prodotti: ecco di cosa si tratta, prezzi ormai alle stelle

Sicuramente tutti vi sarete accorti che i prezzi negli ultimi periodi sono aumentati vertiginosamente, in particolare per alcuni alimenti la cui produzione è stata colpita dall’aumento dei costi delle risorse enrgetiche, ma anche dalla difficoltà di reperire le materie prime a causa del clima. Insomma, la catena di produzione per molti alimenti è diventata complicata e di conseguenza anche i prezzi sono aumentati tantissimo. Ora però, il problema sta aumentando e ci sono anche altre situazioni destinate a peggiorare.

Vuoi tenere bada scontrino non comprare
Aumento prezzi scontrino (credits: Pixabay)

L’aumento più importante, a quanto pare, sembra riguardare il mercato delle bevande e quello di frutta e verdura, almeno stando ai dati Istat raccolti dalla Coldiretti, che hanno registrato questo mese un aumento dei prezzi del 8,4% rispetto al mese di agosto dell’anno scorso. A pesare in modo particolare su questo aumento sembrano essere i cambiamenti climatici che mettono a dura prova il reparto della produzione, insieme all’aumento vertiginoso dei costi energetici che, secondo il presidente di Coop Italia, Marco Pedroni, stanno mandando in rosso molte imprese, tanto che alcune sono destinate alla chiusura. Per non parlare, poi, delle conseguenze sui consumatori, che vedranno aumentare sempre di più i prezzi fino a trovarsi, in alcuni casi, in grande difficoltà con la spesa. Bisogna fare, dunque, molta attenzione quando si va al supermercato e cercare sempre di trovare le offerte giuste per non spendere troppo e tenere a bada il portafogli.

Ultime ricette

More Recipes Like This