Torta di mele con l’aggiunta di un ingrediente particolare: è il ‘tocco magico’

Must Try

Non passa mai di moda, ma così non avrà rivali: torta di mele con l’aggiunta di un ingrediente particolare, il “tocco magico”

Ci sono delizie che riescono sempre a farci venire l’acquolina in bocca, fin da bambini. Ricette classiche amatissime che è un piacere preparare e gustare e sono una garanzia di bontà. Stavolta vogliamo proporvi uno di questi capolavori, ma reso ancora più goloso. Di che si tratta? Torta di mele con l’aggiunta di un ingrediente particolare: è il ‘tocco magico’.

torta mele aggiunta
ingrediente torta mele (credits pixabay)

Giusto qualche giorno fa vi abbiamo proposto un dolcetto a base di mele che è una vera squisitezza ed è un’ottima alternativa alla classica torta. Del resto, questo frutto nutriente e gustoso è una delizia senza rivali con cui si può realizzare davvero di tutto.

Inoltre, sebbene molti non lo sanno, può tornarci utile anche per risolvere un inconveniente molto comune con cui di certo anche voi avete dovuto fare i conti: basta usarne una in questo modo e la differenza sarà incredibile. Stavolta, però, vogliamo parlarvi di un classico amatissimo e come renderlo irresistibile.

Con questa aggiunta la tua torta di mele non avrà rivali: il tocco magico

Ebbene, basterà aggiungere un semplice ingrediente per rendere la nostra torta eccezionale:

  • 2 mele;
  • 2 uova;
  • 300 grammi di farina;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 60 grammi di burro + quanto basta per caramellare le mele;
  • 1 vasetto di yogurt dolce;
  • 200 grammi di zucchero + zucchero di canna quanto basta.

Impiegherete pochi minuti a portarla in forno. Iniziamo lavando e sbucciando le mele, tagliamole a fettine e teniamole da parte. In una padella antiaderente sciogliamo un cucchiaio o due di burro e una volta fuso uniamo gli spicchi di mela. Spolveriamo con lo zucchero di canna e lasciamo caramellare. Quindi spegniamo la fiamma.

In un recipiente sbattiamo le uova insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Uniamo il burro che avremo sciolto a bagnomaria e poi setacciamo farina e lievito. Infine uniamo lo yogurt, inglobando con l’aiuto di una spatola. Quando il composto sarà cremoso e senza grumi riversiamo in uno stampo foderato.

burro torta mele
torta mele aggiunta (credits pixabay)

Distribuiamo sulla superficie della torta dopo aver livellato per bene le mele caramellate. Portiamo a cuocere in forno a 180 gradi per circa quaranta minuti, basterà controllare con uno stecchino l’interno per regolarsi se il tempo sia sufficiente.

Una volta cotta dobbiamo aspettare che la torta si raffreddi del tutto prima di tagliare e servire. Possiamo ricoprire con lo zucchero a velo o anche con qualche ciuffo di panna montata. Lo yogurt la renderà cremosa e soffice come mai prima, una delizia a cui sarà difficile resistere e che non vi stancherete mai di gustare. Così buona non vi è mai riuscita!

Ultime ricette

More Recipes Like This