Nessuna stuzzicheria è così economica, semplice e saporita: bastano 2 minuti

Must Try

Solo 2 minuti per una stuzzicheria che ti farà perdere la testa: semplice, economica e saporita, pochissimi ingredienti

Oggi andremo a preparare insieme una vera prelibatezza che potrete gustare come contorno o anche offrire agli amici durante l’aperitivo. Sarà perfetta anche come semplice antipasto e ti ruberà pochissimo tempo. Di sicuro si tratta di un’idea furbissima e facile facile, di quelle ricette che tanto amiamo. Nessuna stuzzicheria è così economica, semplice e saporita: bastano 2 minuti.

stuzzicheria 2 minuti
stuzzicheria semplice

Ci sono molte ricette saporite e sfiziose che possiamo provare e preparare in men che non si dica. Ricordate i nostri rustici ripieni, facili e veloci, con cui fare bella figura senza dover spendere un capitale? E come dimenticare le pizze senza impasto e senza lievitazione, pronte in 10 minuti e perfette anche per i bambini?

Bene, la ricetta di oggi è altrettanto semplice e veloce, vi ruberà infatti solo due minuti e farà di sicuro perdere la testa a tutti. Non ne resterà nemmeno una briciola, puoi fidarti!

Solo 2 minuti per una stuzzicheria da perdere la testa: sfizio unico

Vediamo i pochi ingredienti che useremo:

  • formaggio dolce tipo scarmoza o provolone;
  • 2 uova;
  • farina quanto basta;
  • pangrattato quanto basta;
  • sale e pepe quanto basta.

Come promesso anche il procedimento è una passeggiata. Vi consigliamo di usare un formaggio asciutto, come la scamorza affumicata. Tagliamola a quadretti o rettangolini e rotoliamola nella farina in modo da asciugare eventuale umidità. Intanto sbattiamo le uova in una ciotola assieme al sale e al pepe. Ovviamente potete aggiungere altre spezie che sono di vostro gradimento.

uova stuzzicheria
stuzzicheria 2 minuti (credits pixabay)

Procediamo immergendo i nostri quadretti di scamorza infarinati nell’uovo sbattuto e poi rotoliamoli per bene nel pangrattato. Dovranno essere del tutto ricoperti in modo che in fase di cottura il formaggio sciolto non fuoriesca. Mettiamo ora a scaldare l’olio per friggere in un tegame.

Giunto al punto di fumo caliamo i quadretti e lasciamoli dorare per bene. Fate attenzione perché basteranno davvero pochi secondi a pezzetto quindi non allontanatevi. Alzateli dall’olio con una schiumarola e sistemateli in un recipiente con carta assorbente. Ora resta solo da condire, se dovesse occorrere, con sale e pepe. Pronti e saporiti, visto che velocità? Di sicuro una delle ricette più semplici in circolazione!

Consiglio extra: sono sfiziosi da inzuppare in ketchup, maionese, ma anche nella salsa barbecue o in qualsiasi tipo di crema. Vi consigliamo di infilzarli con degli stuzzicadenti in modo che ogni ospite possa servirsi in modo semplice e veloce. Ovviamente potete scegliere qualsiasi tipo di formaggio, l’importante è che siano asciutti e non cremosi. Infine, sbizzarritevi con le spezie: paprika, origano, rosmarino, scegliete tanti gusti per insaporire i vostri quadretti così da assecondare i gusti di tutti: basterà mischiarle al pangrattato!

Ultime ricette

More Recipes Like This