Oh no, che disastro, il cioccolato si bruciato! Ti svelo un trucco semplicissimo per rimediare

Must Try

Quando prepariamo un dolce o una torta a volte occorre del cioccolato fuso: oh no, che disastro, si è bruciato! Trucco per rimediare

Sono molte le ricette che prevedono l’uso di cioccolato fuso per dolci e torte di ogni genere. Che si tratti di aggiungerlo agli altri ingredienti per l’impasto o di usarlo per glassare e guarnire, il punto cruciale è ottenere la giusta consistenza senza rischiare di rovinarlo.  Oh no, che disastro, il cioccolato si bruciato! Ti svelo un trucco semplicissimo per rimediare

cioccolato bruciato
rimedio cioccolato bruciato (credits pixabay)

C’è chi si serve del classico metodo a bagnomaria per scioglierlo, chi invece utilizza il microonde per velocizzare il tutto. In entrambi i casi, una piccola disattenzione può portare un problema non da poco. Prima di andare a vedere come risolvere il problema, vogliamo consigliarvi una ricetta proprio a base di cioccolato che è da perdere la testa!

Dimenticate tutte le altre creme e farciture, questa le batte senza dubbio. Soffice e vellutata, perfetta per farcire, guarnire o anche da gustare al cucchiaio. Diventerà un dessert fenomenale che piacerà a tutta la famiglia, provare per credere!

Cioccolato bruciato, il trucco per rimediare: è semplicissimo

Come comportarsi in questi casi? No, non serve buttare via tutto e sprecare in questo modo tempo e soldi, oltre che questo amatissimo ingredienti. La soluzione è più semplice di quanto si possa pensare. La prima cosa da fare è trasferire il cioccolato, la parte che non si è bruciata ovviamente e che è rimasta sul fondo, in un tegame nuovo. Ora vediamo qual è questo trucco che ci aiuterà a risolvere il problema.

cioccolato bruciato
arancio cioccolato bruciato (credits pixabay)

Vi occorrerà una semplice arancia o della farina di cocco. Nel caso dell’agrume basterà lavare con cura e tagliare la buccia. Aspettiamo che il cioccolato i solidifichi di nuovo e poi portiamo di nuovo a bagnomaria. Aggiungiamo la buccia di arancia e mescoliamo con una spatola di legno fino a quando non sarà fuso per bene. Spegniamo ed eliminiamo la buccia di arancia. Il suo profumo e il suo sapore irresistibile copriranno le tracce di bruciato rimaste nel cioccolato. Lo stesso si può fare con la granella di cocco. Usatene un cucchiaino per iniziare e poi verificate il sapore senza scottarvi. Risolvi il problema senza spendere un soldo!

Consiglio extra: anche voi non resistete al cioccolato? Allora non potete perdere nemmeno questa delizia! Si tratta di una torta senza cottura, bigusto, con base croccante e ripieno da sciogliere il cuore. Perfetta anche a fine estate, farà venire l’acquolina in bocca a tutti e vorranno sapere che ricetta avete usato per realizzare un simile capolavoro! Di sicuro non ne resterà nemmeno una briciola nel vassoio, sparirà in men che non si dica.

Ultime ricette

More Recipes Like This