Tutti pazzi per gli amaretti! Preparali a casa con 4 ingredienti: et voilà!

Must Try

Perfetti per accompagnare tè, tisane, caffè e vari, tutti vanno matti per amaretti: preparali a casa con 4 ingredienti, è semplicissimo

Questi golosi biscottini sono una chicca intramontabile e bisogna ammettere che hanno una certa eleganza quando li serviamo per accompagnare caffè e vari. C’è chi non riesce a resistere e adora sgranocchiarli anche dopocena, durante la lettura di un buon libro o la visione di un film appassionante. Avete mai pensato di realizzarli con le vostre mani? Tutti pazzi per gli amaretti! Preparali a casa con 4 ingredienti: et voilà! Se hai sempre pensato che fosse una ricetta lunga e complessa ti dimostreremo il contrario.

amaretti 4 ingredienti
amaretti golosi (credits adobe)

Offrire qualcosa ai nostri ospiti che arrivano in visita è sempre un gesto di buona educazione. Questa ricetta è l’ideale, ma ne abbiamo anche un’altra perfetta da proporvi. Si tratta di una torta di fine estate davvero favolosa, golosissima e soffice, profumata come poche. Qui troverete il procedimento e i pochi ingredienti che occorrono per realizzarla, siamo certi che non sapranno scegliere tra due delizie fatte in casa tanto strepitose!

Amaretti, preparali a casa: solo 4 ingredienti et voilà!

Partiamo, ovviamente, da questi famosi quattro ingredienti:

  • 3 albumi;
  • 260 grammi di zucchero;
  • 35 grammi di mandorle amare tostate;
  • 220 grammi di mandorle dolci tostate.

Se le mandorle che abbiamo acquistato non sono tostate dovrete provvedere voi stessi. Distribuitele su di una teglia foderata di carta da forno e mettete in forno a 200 gradi per circa 5 o 6 minuti. A questo punto spellatele e riversatele in un frullatore. Riducete in polvere e sistemate in una ciotola. Accorpa ora lo zucchero e gli albumi e lavora bene con un frullino. Quando il composto sarà liscio e omogeneo prepara una teglia da forno.

zucchero amaretti
amaretti 4 ingredienti (credits adobe)

Fodera bene con la carta da forno e usa un cucchiaino per raccogliere un po’ di composto e realizzare piccoli ciuffi distanziati gli uni dagli altri. Cuoci in forno 180 gradi fino a quando non inizieranno a dorarsi e assumere il classico colorito bruno degli amaretti. Lascia raffreddare del tutto prima di staccare dalla carta da forno. Che bontà!

Consiglio extra: puoi aggiungere un po’ di vanillina per profumare o spolverare con lo zucchero a velo una volta cotti e raffreddati.

Prima di salutarci non vogliamo lasciarti andare senza un’altra ricetta che di sicuro vorrai provare. Si tratta di una farcitura golosa a base di cioccolato che renderà ogni dolce e ogni torta una vera opera d’arte. Non ha niente a che fare con le solite preparazioni, è di una bontà davvero eccezionale e potrai rendertene conto tu stesso assaggiandola. Segui questi passaggi e sentirai che delizia, da far girare la testa! Ti sveliamo un segreto: è fenomenale anche al cucchiaio, come dessert dopo cena!

Ultime ricette

More Recipes Like This