Delicata, soffice e perfetta anche al sacco: si prepara con la zucca la focaccia da batticuore

Must Try

Tra gli ingredienti da portare a tavola a Settembre non può mancare la zucca: prepara questa focaccia delicata, soffice e squisita

Anche se l’estate sembra ostinata a restare con noi per qualche altro giorno, dobbiamo riconoscere che con l’arrivo di Settembre l’autunno è ormai alle porte. Cosa significa? Prelibatezze di ogni genere ci faranno compagnia da questo momento in poi per farci venire l’acquolina in bocca. Che ne dite di iniziare subito? Delicata, soffice e perfetta anche al sacco: si prepara con la zucca la focaccia da batticuore.

focaccia zucca ricetta
focaccia soffice zucca (credits adobe)

Con questo ingrediente genuino e saporito, amatissimo da grandi e piccini, si possono preparare piatti di ogni genere. Ricordate quando vi abbiamo proposto un capolavoro perfetto per la cena? Altro che gateau o parmigiana, un vero trionfo di bontà!

E quando vi abbiamo spiegato come realizzare dei fiori di zucca in pastella croccanti fuori e teneri dentro, davvero perfetti? Scommettiamo che così buoni non vi erano mai riusciti! Allora andiamo a preparare insieme questa focaccia fenomenale: non vi deluderà.

Focaccia soffice e delicata a base di zucca: perfetta anche al sacco

Una ricetta semplice e sfiziosa che potremo preparare anche per portarla con noi a scuola o in ufficio:

  • mezzo chilo di zucca (peso già pulita);
  • mezzo chilo di farina;
  • 350 ml di acqua;
  • 40 grammi di olio d’oliva;
  • 7 grammi di lievito di birra fresco;
  • sale e spezie a piacere.

Per prima cosa dobbiamo dedicarci alla pulizia della zucca eliminando semi e filamenti e tagliando a pezzetti. Disponiamo quindi su di una teglia foderata e mettiamo in forno a 200 gradi lasciando intenerire per circa venti minuti, anche mezz’ora. A questo punto frulliamo o schiacciamo per ridurre in purea. Intanto, usiamo l’acqua leggermente calda e al suo interno sciogliamo il lievito e uniamo quindi il sale.

zucca focaccia
ricetta zucca (credits pixabay)

Al lievito e all’acqua uniamo anche l’olio e poi la farina, poco alla volta. Quando avremo ottenuto un composto liquido ma cremoso uniamo anche la purea di zucca. Lavoriamo per bene con una spatola in modo da ottenere un panetto liscio e senza grumi, quindi copriamo con un canovaccio e lasciamo lievitare fino al raddoppio. Scegliete un punto caldo della casa. Non preoccupatevi se l’impasto risulta liquido, andrà bene così.

Andiamo quindi a riversare in una teglia dai bordi alti e a livellare la superficie. Inumidiamo quindi con un composto fatto di olio d’oliva e delle spezie che vogliamo, scegliete le vostre preferite. Cuociamo a 190 gradi in forno statico, regolatevi voi stessi con i tempi. Una ventina di minuti potrebbero già bastare, ma vi consigliamo la prova con lo stuzzicadenti per sicurezza. Lasciate intiepidire coperta da un canovaccio di cotone e poi tagliate a pezzi. Una squisitezza davvero senza rivali!

Ultime ricette

More Recipes Like This