Basta un barattolo di piselli per preparare uno snack sfiziosissimo: a costo zero!

Must Try

Con un semplice barattolo di piselli potete preparare uno snack davvero sfiziosissimo che piacerà anche ai bambini: a costo zero!

I legumi sono sempre una squisitezza, quale che sia il modo in cui decidiamo di consumarli. Con la pasta o il riso ci fanno impazzire, in versione zuppa sono favolosi e come contorni non hanno rivali. Che ne dite, però, di provare qualcosa di davvero unico e irresistibile? Possiamo assicurarvi che anche i bambini ne andranno davvero matti! Basta un barattolo di piselli per preparare uno snack sfiziosissimo: a costo zero!

piselli snack
ricetta sfiziosa piselli (credits pixabay)

Questa estate vi abbiamo consigliato un’altra ricetta favolosa per chi non voleva rinunciare ad un primo gustoso con questo ingrediente nonostante il caldo afoso. Una versione fresca e saporita che possiamo preparare anche a Settembre per fare il pieno di nutrienti e bontà.

Vi abbiamo anche spiegato come servirvi delle loro bucce, invece che buttarle via, così da evitare sprechi inutili: forse non tutti lo sanno, ma di certo da questo momento cambierete le vostre abitudini.

Snack sfizioso con i piselli: a costo zero, gustoso e semplicissimo

Perché a costo zero? Perché oltre ai piselli avrete bisogno solo di semplice condimento che sicuramente non mancano nella vostra dispensa. Andiamo a vedere nello specifico di che ingredienti si tratta:

  • 1 barattolo di piselli (precotti);
  • sale quanto basta;
  • olio quanto basta;
  • farina quanto basta;
  • spezie a piacere (pepe, paprika, peperoncino).

Il procedimento? In realtà non dovrete fare granché, guardate voi stessi. Sgocciolate i piselli eliminando l’acqua dal barattolo e dopo averli riversati in una ciotola tamponate per bene utilizzando dei fogli di carta assorbente. Fate attenzione a non premere troppo o rischierete di schiacciarli e romperli.

spezie snack piselli
piselli snack (credits pixabay)

A questo punto andiamo a ricoprire i piselli con una spolverata di farina, rimescolando per spargerla ovunque. Aggiungiamo un filo d’olio e di nuovo rimescoliamo, poi aggiungiamo le spezie che abbiamo scelto. Potete usare ciò che volete, anche dividerli in ciotoline diverse e dare ad ognuna un sapore differente.

Andiamo a riversare i piselli in una teglia foderata di carta da forno e spolveriamo con un pizzico di sale. Inforniamo a 200 gradi e lasciamo cuocere circa mezz’ora. Vi consigliamo, a metà cottura, di scuotere la teglia così da rimescolarli. Regolatevi voi stessi con i tempi di cottura, i piselli devono diventare dorati e croccanti. Una volta cotti possiamo gustarli sia caldi che freddi, sono uno snack salato davvero sfiziosissimo e genuino che piacerà anche ai bambini!

Consiglio extra: potete usare anche i piselli freschi, ma dovrete sbollentarli prima per ammorbidirli e aver sempre cura di tamponare per bene l’acqua o rischierete di non ottenere la croccantezza desiderata. Una ricetta furbissima e saporita, che aspettate a provarla anche voi?

Ultime ricette

More Recipes Like This