Non puoi dire addio alla tua piantina di basilico: con questo trucchetto la farai durare ancora molto

Must Try

Non puoi assolutamente dire addio alla tua piantina di basilico: con questo trucchetto la farai durare per molto altro tempo ancora.

Il basilico è sicuramente una delle erbe aromatiche più usate in cucina. Si abbina bene quasi con tutto: una semplice insalata, il sugo di pomodoro, la carne, il pesce e chi più ne ha più ne metta.

Piantina di basilico
Piantina di basilico. Credits: Adobe

Insomma, basta soltanto aggiungerne un paio di foglioline alla nostra ricetta per darle quel tocco in più che stavamo cercando. Di contro, però, dura pochissimo! Sia che si acquisti un’intera piantina che si prenda qualche foglia nelle vaschette di plastica, nel giro di qualche giorno è destinato ad appassire. Se, però, vuoi fare durare di più la tua piantina sei capitato nel posto giusto. Quest’oggi, infatti, stiamo per mostrarti un trucchetto a dir poco infallibile che farà di sicuro al caso tuo. Guarda un po’ qua! Scopri anche questo vecchio rimedio per la tua pianta di basilico.

Quali sono i benefici

Prima di svelarti il trucchetto infallibile per far durare la tua pianta di basilico più a lungo, vediamo quali sono i benefici di questo prodotto. Per esempio, essendo ricco di vitamine, è utile come:

  • antibatterico e antinfiammatorio naturale: contrasta i radicali liberi e, quindi, l’invecchiamento cellulare, e svolge un’azione antinfiammatoria a livello dell’intestino;
  • immunostimolante: rafforza il sistema immunitario. Protegge la gola e previene raffreddore e malanni di stagione;
  • digestivo: stimola l’appetito e facilita le attività intestinali;
  • rilassante e distensivo: in particolare, l’olio essenziale al basilico aiuta ad alleviare ansia, stress e nervosismo. Inoltre, favorisce il sonno.

Il trucchetto per far durare di più la tua piantina di basilico

Una volta appurate le molteplici proprietà benefiche del basilico, torniamo ora alla questione centrale del nostro articolo. Vale a dire come far durare questa erba aromatica più a lungo. Vedrai, con questo trucchetto a dir poco infallibile non avrai più nulla da temere. Guarda un po’ qua con i tuoi stessi occhi!

Piantina di basilico
Piantina di basilico. Credits: Pixabay

In generale, possiamo dire che uno dei problemi principali delle piantine acquistate al supermercato è che subiscono uno shock termino. Inoltre, un altro grave errore da evitare, è quello di lasciarle nel loro vasetto di plastica e non travasarle. Successivamente, per assicurarci che il nostro basilico cresca sano e forte, non dovremo fare altro che annaffiarlo regolarmente, eliminare quando serve le foglie secche e controllare che non vi siano parassiti. Se, poi, lo riteniamo opportuno si può anche procedere al congelamento di alcune foglie per averle sempre pronte all’uso.

Ultime ricette

More Recipes Like This