Bruno Barbieri, sapete perché ha scelto di fare il cuoco? Non l’aveva mai raccontato prima

Must Try

Bruno Barbieri, sapete perché ha scelto di fare il cuoco? Non l’aveva mai raccontato prima, ecco il retroscena che vi lascerà a bocca aperta.

Se vi piace Bruno Barbieri e lo seguite in tv e sui social, saprete sicuramente che lo chef è uno dei più prestigiosi e stellati d’Italia, con ben 7 Stelle Michelin, e la sua personalità lo ha reso anche nel tempo una vera e propria star della televisione.

Bruno Barbieri perché sceto fare cuoco
Bruno Barbieri retroscena (credits: Instagram)

Tutti lo abbiamo visto almeno una volta nei panni di giudice di Masterchef Italia, anche perché è l’unico presente fin dalla primissima edizione, e oggi il suo ‘4 Hotel’ è un altro dei programmi di maggior successo che riguardano la cucina e l’hotellerie. Bruno riesce a farsi apprezzare dal pubblico per la sua simpatia ma anche per la sua severità come giudice, e ovviamente per la sua preparazione professionale, visto che è uno degli chef più apprezzati in circolazione. Ma cosa c’è dietro la sua bravura e il suo talento come chef? E’ stato proprio lui a raccontare più volte che la sua passione per la cucina è nata grazie alla mamma e in particolare alla nonna, che lo ha cresciuto e lo teneva con sé spesso accanto ai fornelli. Quello che però lo chef non aveva mai raccontato è il motivo per cui ha deciso di fare il cuoco. Il retroscena che ha rivelato in un’intervista al Corriere della Sera vi lascerà a bocca aperta!

Bruno Barbieri, sapete perché ha scelto di fare il cuoco? Ecco il retroscena che ha rivelato, resterete a bocca aperta

Bruno Barbieri è uno chef con ben 7 Stelle Michelin ed è anche un amatissimo personaggio televisivo. Sicuramente ha sempre avuto amore e passione per la cucina da quando era bambino, ma come mai ha deciso di diventare un cuoco di professione?  E’ stato proprio lui a rivelarlo nel corso di un’intervista rilasciata qualche settimana fa al Corriere della Sera, svelando un retroscena che probabilmente vi lascerà a bocca aperta.

Bruno Barbieri perché scelto fare cuoco
Bruno Barbieri cuoco (credits: Instagram)

Nell’intervista lo chef si è aperto tantissimo e ha rivelato anche alcuni aneddoti del suo passato e in particolare del suo rapporto con i genitori, che lo avrebbero voluto ingegnere e non si aspettavano invece la sua scelta di diventare chef. In realtà Barbieri ha spiegato che questa scelta è arrivata dal desiderio di viaggiare e soprattutto di poter vedere di più suo padre, che lavorava in Spagna: “Lui per lavoro viveva in Spagna e noi lo andavamo a trovare solo d’estate, e così fin da molto piccolo ho imparato a viaggiare”, ha raccontato Barbieri, “Per me viaggiare voleva dire raggiungere mio padre, perciò ho pensato a un mestiere che mi permettesse di farlo”. Da lì lo chef  ha cominciato a lavorare sulle navi da crociera facendo una gavetta durissima. Il tempo, però, gli ha dato ragione e lo ha portato al grandissimo successo e al prestigio che oggi tutti conosciamo.

Ultime ricette

More Recipes Like This