Né gnocchi né carciofi: hai mai cucina questo ingrediente alla romana? Il contorno veloce e irresistibile

Must Try

Né gnocchi né carciofi: hai mai cucina questo ingrediente alla romana? Il contorno veloce e irresistibile: assolutamente da provare!

La cucina romana è conosciuta in tutto il mondo per la sua semplicità e per il suo gusto inimitabile. Basti pensare, infatti, a ricette come la pasta alla carbonara, la cacio e pepe o la coda alla vaccinara.

Ingrediente alla romana
Ingrediente alla romana. Credits: Pixabay

Quest’oggi, però, non vogliamo parlarti di nessuno di questi piatti, ma di un contorno veloce ed irresistibile. Hai mai cucinato questo ingrediente alla romana? Lascia perdere gli gnocchi ed i carciofi e prova la nostra ricetta di oggi. Di sicuro ti farà impazzire perché è davvero buonissima. Guarda un po’ con i tuoi stessi occhi, non te ne pentirai!

Né gnocchi né carciofi: hai mai cucina questo ingrediente alla romana?

Per chi non lo sapesse non soltanto gli gnocchi o i carciofi si possono cucinare alla romana. Esiste almeno anche un’altra ricetta con questo nome che di sicuro ti stupirà fin dal primo assaggio. Sai già di che cosa stiamo parlando? Dai subito un’occhiata alla lista completa della spesa e lo scoprirai. Ecco di che cosa avrai bisogno:

  • 500 grammi di spinaci;
  • 50 grammi di burro;
  • 50 grammi di uvetta;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • pinoli;
  • sale.

Preparazione

Come di sicuro avrai capito, quest’oggi andremo a cucinare i saporitissimi spinaci alla romana. Un contorno veloce e facile da preparare, che di sicuro conquisterà tutti. Per farli potrai decidere di utilizzare sia gli spinaci freschi che quelli surgelati. Il risultato finale sarà comunque spettacolare. Vediamo, quindi, subito come procedere.

Ingrediente alla romana
Ingrediente alla romana. Credits: Pixabay

Se in casa hai la verdura fresca, comincia con il lavarla per bene sotto l’acqua corrente e poi mettila rosolare in una padella antiaderente con il burro ed uno spicchio d’aglio. Se, invece, hai gli spinaci surgelati, mettili direttamente in padella e cuocili a fuoco lento. Nel frattempo, metti in ammollo l’uvetta in una bacinella d’acqua tiepida per almeno mezz’ora e, trascorso il tempo necessario, scolala ed aggiungila agli spinaci. Unisci anche i pinoli e lascia cuocere con il coperchio finché la verdura non sarà quasi pronta. Togli, quindi, il coperchio e termina la cottura ancora per un paio di minuti. Mescola bene e preparati a servire.

Ultime ricette

More Recipes Like This