Se la tua borraccia dell’acqua emana cattivi odori devi assolutamente fare questo

Must Try

Se la tua borraccia dell’acqua emana cattivi odori devi assolutamente fare questo: ecco il rimedio per farla tornare come nuova.

Ogni volta che usciamo per allenarci e fare sport, o anche quando usciamo per fare una passeggiata o una gita fuori porta, o semplicemente quando andiamo al lavoro e stiamo fuori casa diverse ore, una borraccia con dell’acqua è la prima cosa che dobbiamo portare con noi. Meglio ancora se ne scegliamo una di acciaio, che non inquina e mantiene al meglio la temperatura della nostra acqua.

Se borraccia acqua emana cattivi
Borraccia cattivi odori (Credits: Pixabay)

Questo semplice oggetto, infatti, ci permette di risolvere tanti problemi. Innanzitutto ci permette di risparmiare, perché portandone una da casa eviteremo di acquistare spesso delle bottigline d’acqua, cosa che, soprattutto se andiamo al lavoro ogni giorno, col tempo diventa una vera e propria spesa. Ma non è tutto, perché bere acqua dalla borraccia in acciaio ci permette anche di non inquinare l’ambiente, evitando l’utilizzo della plastica, oltre che di bere sempre acqua fresca, perché queste borracce solitamente sono termiche. Insomma, è fondamentale averne sempre una a portata di mano da utilizzare al momento opportuno. Ma come si puliscono queste borracce? La domanda può sembrare banale, ma in realtà non lo è. Spesso, infatti, non basta un semplice detersivo per i piatti o un passaggio sotto l’acqua corrente, perché queste borracce col tempo possono cominciare ad emanare cattivi odori, per cui vanno pulite e igienizzate in maniera più approondita. Volete sapere come? E’ più facile di quanto possiate immaginare!

Se la tua borraccia dell’acqua emana cattivi odori, prova questo rimedio: è facile, naturale e super efficace

A volte capita che le borracce che utilizziamo solitamente quando usciamo per fare sport o per andare al lavoro, o semplicemente per fare delle commissioni, comincino ad emanare cattivi odori. E’ una cosa normale, soprattutto se capita di utilizzarla per diversi giorni di seguito senza sciacquarla e asciugarla per bene, perché l’umidità col tempo porta cattivi odori. Capita anche in cucina o in bagno che gli strofinacci bagnati emanino cattivi odori, o che sulle superfici spesso bagnate e umide cominci a formarsi della muffa. Anche le borracce possono diventare ricettacolo di cattivi odori. Un modo per prevenire il problema può essere quello di sciacquarle bene sotto l’acqua corrente dopo ogni utilizzo e asciugarle prima di riempirle nuovamente, ma se volete fare una pulizia più approfondita perché cominciate a sentire cattivo odore, potete utilizzare due ingredienti che in casa sono utilissimi e che sicuramente usate già in cucina: stiamo parlando di aceto e bicarbonato.

Se borraccia acqua emana cattivi
Borraccia aceto bicarbonato (Credits: Adobe Stock)

Il procedimento è semplicissimo. Tenete in ammollo la vostra borraccia in una soluzione di acqua, aceto e bicarbonato e risciacquatela dopo qualche ora con acqua calda, facendo attenzione a rimuovere tutto e asciugarla per bene prima di riempirla. Vedrete che i cattivi odori scompariranno!

Ultime ricette

More Recipes Like This