Imbottisci così la cotoletta per renderla fuori dal comune: un’esplosione di gusto!

Must Try

Un’esplosione di gusto: se imbottisci così la tua cotoletta la renderai eccezionale, fuori dal comune, che prelibatezza!

Ci fanno impazzire, ma sempre la stessa versione proprio non la mandiamo giù. E allora lasciamoci sorprendere da questa ricetta particolare e sfiziosa che ancora molti di noi non hanno provato. Imbottisci così la cotoletta per renderla fuori dal comune: un’esplosione di gusto!

cotoletta imbottisci
ingredienti ricetta cotoletta (credits adobe)

In passato vi abbiamo proposto tante varianti una più sfiziosa e saporita dell’altra. Come, ad esempio, quelle di melanzane, filanti e gustose, pronte in un baleno. E che dire di quelle ai funghi, profumate e irresistibili, una vera chicca pensata appositamente per questo periodo di freddo invernale?

Nemmeno oggi vi deluderemo perché andremo a realizzarle in una variante davvero formidabile ma comunque semplicissima. Mettiamoci al lavoro, non vediamo l’ora che possiate assaggiarle!

Cotoletta, se la imbottisci così diventa una bomba di gusto

Cosa ci occorre:

  • petto di pollo a fettine;
  • 2 zucchine;
  • sottilette (o formaggio dolce a fettine);
  • farina quanto basta;
  • 2 uova;
  • pangrattato quanto basta;
  • sale, pepe e spezie a piacere.

Iniziamo subito usando il batticarne per assottigliare il più possibile le nostre fettine di petto di pollo. Dovremo usarne due, una sopra l’altra, quindi se non vogliamo che la cotoletta risulti troppo “spessa” dobbiamo lavorare bene in questo passaggio.

Intanto laviamo le zucchine e spuntiamole, poi dividiamole a metà. Tagliamole quindi a fettine e pressiamole per qualche minuto in uno scolapasta per eliminare l’acqua in eccesso. A questo punto a voi la scelta: potete friggerle velocemente, dorandole, o arrostirle in padella.

pollo cotoletta
cotoletta ricetta (credits pixabay)

Prendiamo ora le fettine di petto di pollo e formiamo delle coppie con quelle delle stesse dimensioni. Possiamo tagliare via i bordi per agevolarci. Farciamo ogni coppia con qualche fettina di melanzana e sottiletta o col formaggio che abbiamo scelto. Compattiamo, schiacciando i bordi per chiudere la cotoletta.

Dividiamo in tre recipienti farina, uova e pangrattato. Lavoriamo le uova con sale, pepe e spezie. Passiamo le cotolette nella farina per asciugarle, poi inzuppiamole nell’uovo sbattuto. A questo punto impaniamole con cura. Se volete una bella crosticina croccante ripetete questi ultimi due passaggi un paio di volte.

Scaldiamo l’olio per friggere in padella e appena bollente immergiamo le cotolette imbottite. Impiegheranno giusto due o tre minuti a dorarsi e cuocersi su entrambi i lati. Possiamo quindi sgocciolarle e tamponare l’olio in eccesso con della carta assorbente. Condiamo con un pizzico di sale e pepe e pronti ad assaggiare! Sfiziosissime, filanti, una vera bomba di gusto!

Consiglio extra: potete cuocerle anche in forno sistemandole su di una teglia foderata. Vi consigliamo di inumidirle con un filo d’olio d’oliva o una noce di burro. Altro che le solite, sono proprio una prelibatezza, fidatevi!

Ultime ricette

More Recipes Like This