Perché tutti stanno mettendo le bucce di cipolle in forno: resterai a bocca aperta

Must Try

Sono moltissimi i piatti per i quali non possiamo fare a meno delle cipolle: perché molti stanno mettendo le bucce in forno?

Il condimento è parte integrante di un piatto. Spesso non possiamo farne a meno e la natura ci offre ingredienti di ogni genere per ottenere risultati sempre strepitosi. Tra i nostri preferiti ci sono sicuramente quelli super aromatici. Sai perché molti stanno mettendo le bucce di cipolla in forno? Resterai davvero a bocca aperta!

mettere bucce cipolle forno
trucco bucce cipolle forno ricette.eu

Abbiamo parlato spesso, in passato, degli sprechi. Troppe volte buttiamo via parti di ingredienti che consideriamo inutilizzabili in cucina, degli scarti, che invece di rivelano molto utili. Volete un esempio? Le bucce di mela, quando decidiamo di mangiare il frutto privato dell’involucro, invece di buttarle via possono essere usate in modo geniale e furbissimo!

Scopriamo oggi, invece, cosa si può fare con quelle di cipolle: molti non se lo immaginano nemmeno, resterete a bocca aperta!

Metti le bucce di cipolle in forno: resterai senza parole

Ebbene, partiamo dal presupposto che la cipolla è un ingrediente amatissimo per la sua versatilità in cucina. Può essere protagonista, come nel caso della Genovese o limitarsi a fare da semplice condimento.

In passato vi abbiamo anche spiegato qual è un errore molto comune che in tanti fanno e che rischia di rovinarle prima del tempo. Parliamo adesso, invece, di come servirci delle loro bucce. Per prima cosa occorre raggrupparne una bella quantità e andare a lavarle con cura. Bisogna poi asciugarle per bene, usando della carta assorbente e molta delicatezza.

bucce cipolle trucco
come usare bucce cipolle ricette.eu

Andiamo ora a distribuire le bucce asciugate su di una teglia da forno che avremo foderato. Portiamo in forno a 120 gradi e lasciamole cuocere fino a quando non saranno ben dorate e croccanti. Tiriamo quindi la teglia fuori dal forno e aspettiamo che le bucce si raffreddino del tutto.

A questo punto riversiamole tutte in un frullatore e iniziamo a lavorare. Fermiamoci ogni tanto per evitare di surriscaldare troppo le lame. Dovremo ottenere una polvere molto sottile, simile alla farina. Andiamo a riversarla in un vasetto sterile che potremo sigillare con il suo tappo.

Ebbene, avete appena realizzato un condimento fatto in casa davvero versatile ed eccezionale, super aromatico. Potrete servirvene per ogni tipo di ricetta, dai classici primi ai secondi, gli arrosti i contorni, ma anche per rustici, creme, focacce. Basterà usare la quantità di polvere di cui abbiamo bisogno e le nostre pietanze saranno super aromatiche e squisite!

Consiglio extra: potete unire alle bucce di cipolle, al momento di frullarle, anche delle altre spezie. Tutti vorranno sapere qual è il segreto del gusto eccezionale alla base dei vostri piatti, vi sentirete davvero dei grandi chef, geniale!

Ultime ricette

More Recipes Like This